Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 23 luglio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 23 luglioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 24 luglio 2013 00:30Serie A
di Simone Lorini
Con la collaborazione di Tommaso Maschio

ILICIC-FIORENTINA: E' FINALMENTE UFFICIALE. TORO: COLPO MAKSIMOVIC. NAPOLI, INTER E VIOLA PENDONO DALLE LABBRA DEI RISPETTIVI PRESIDENTI. VERONA ATTIVO, MA PER CACIA NON TIRA ARIA DI RINNOVO

AFFARI UFFICIALI:
- Attraverso il sito ufficiale della Lega Serie A si apprende del tesseramento da parte del Catania di Roberto Cappai, attaccante classe '89 che il club etneo ha pescato dai dilettanti dell'Arzachena (serie D).
- ACF Fiorentina e U.S. Città di Palermo annunciano di aver raggiunto un accordo per il trasferimento in viola a titolo definitivo dell'atleta Josip Ilicic, accordo subordinato alla firma del contratto economico da parte del giocatore. Ilicic è nato a Prijedor, in Slovenia, il 29 gennaio 1988 e nell'ultima stagione con la maglia del Palermo ha collezionato 32 presenze realizzando 11 gol tra Campionato e Coppa Italia. Il giocatore ha, tra l'altro, vestito per 22 volte la maglia della Nazionale slovena.
- Attraverso il sito ufficiale della Lega Serie A si apprende del tesseramento da parte della Sampdoria del centrale difensivo classe '96 Valerio Zigrossi, che arriva a titolo temporanea dalla Virtus Entella.
- Nikola Maksimović è un nuovo giocatore del Torino, ora l'affare è ufficiale: "Il Torino Football Club comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nikola Maksimovic. Il calciatore serbo è a Bormio in ritiro con i nuovi compagni e oggi ha svolto la doppia seduta di allenamento con un programma personalizzato".
- Come riportato dal sito della Lega Serie A, il Parma ha depositato in mattinata il contratto di Luca Berardocco (22): il calciatore si era svincolato qualche settimana fa dal contratto che lo legava al Pescara. Ora andrà in prestito al Nova Gorica.

HELLAS VERONA attivo - Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, il Verona sarebbe sempre scatenato sul mercato. Tra i pali c'è sempre l'idea Norberto Mourara Neto della Fiorentina, che piace anche al Sassuolo, mentre in difesa il club non molla Danilo Avelar del Cagliari e Cristian Sapunaru. Francesco Romano, agente dell'attaccante del club gialloblù Daniele Cacia, ha parlato ai nostri microfoni circa le trattative per il rinnovo: "Posso dire tranquillamente che, dopo aver parlato con la società, la permanenza di Daniele all'Hellas non è da escludere anche senza il rinnovo di contratto. Ripeto fra noi ci sono ottimi rapporti e il ragazzo a Verona sta benissimo", tuttavia sul ragazzo pare essere tornato il Palermo.

LAZIO: è ancora caso Zarate - Prosegue senza sosta l'infinita telenovela tra la Lazio e Mauro Zarate. Dopo la svolta di ieri, con l'argentino obbligato a fare ritorno a Formello e a chiudere dopo nemmeno una settimana la sua esperienza al Velez, è lo stesso calciatore a gettare benzina sul fuoco attraverso il suo profilo Twitter. Zarate sostiene di avere volutamente desistito con l'arbitrato per intentare a Lotito una maxi causa rivolgendosi direttamente alla FIFA.

NAPOLI: Zuniga non va, Higuain arriva - "Zuniga è un giocatore del Napoli. Ha dato tanto alla maglia e continuerà a farlo", questo il messaggio inviato da Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli, a tutti i tifosi partenopei dal suo profilo Twitter in merito alle voci di mercato sull'esterno colombiano. A Dimaro intanto incontro positivo tra l'agente di Marek Hamsik e la dirigenza del Napoli per discutere del rinnovo contrattuale del fantasista slovacco. Ma le buone notizie arrivano dalla Spagna: Gonzalo Higuain è vicino. Dopo aver raggiunto gli accordi economici e risolto alcuni dettagli, adesso la palla passa gli avvocati delle parti. I contratti sono da definire e sistemare, soprattutto per la questione relativa ai diritti d'immagine. La soluzione prevede che il giocatore mantenga per uno, forse per entrambi gli anni, il suo contratto con la Nike al 50% come succedeva col Real Madrid. E poi, dal terzo anno di accordo col Napoli, i diritti passerebbero tutti alla società azzurra. Si sta comunque continuando a lavorare per la firma in tempi brevi e magari con tanto di annuncio. Il calciatore guadagnerà in azzurro 8,7 milioni lordi a stagione, circa 4,5 netti per cinque anni. Ora l'obiettivo si sposta sul centrocampo: I partenopei infatti sembrano essere tornati alla carica con il Lione per Maxime Gonalons. La società partenopea sarebbe in contatto con l'agente Fabrizio Ferrari per cercare di stringere i tempi.

MILAN: Honda bloccata - Hiroyuki Honda parla del possibile arrivo al Milan di suo suo fratello, Keisuke Honda, dalle nostre colonne: "Oggi ci vedremo ancora con il ds Babaev per parlarne. Quel che posso dire è che l'offerta del Milan alla società russa è molto, molto buona. Cerchiamo di convincere il CSKA, perché per noi l'affare è pronto". Ma in serata, la doccia gelata: secondo quanto riportato da SkySport24 il CSKA avrebbe congelato la trattativa a causa dell'infortunio del sostituto del giapponese, ossia Georgi Milanov, ma oggi verrà fatto un nuovo tentativo.

FIORENTINA: sorprese presidenziali - E' Andrea della Valle il grande protagonista di giornata in casa viola. Dapprima il numero uno viola fa il punto su Radio Blu riguardo il possibile arrivo di un altro centrocampista di altissimo livello: "Marco Verratti? Non ce lo danno". Poi, in conferenza stampa, annuncia nuovi colpi oltre a confermare l'arrivo di Josip Ilicic (9 milioni più bonus al Palermo): "Sì, è arrivato lui ma non ci fermiamo, arriveranno altre sorprese. Vogliamo rinforzare soprattutto il centrocampo. Lotteremo per la Champions League, era da tanto che non lo dicevo. C'è un entusiasmo straordinario". Il nome giusto per il centrocampo potrebbe essere quello di Etienne Capoue del Tolosa, ma si parla di un arrivo per la prossima stagione. In uscita invece ci sarebbe Facundo Roncaglia, per cui la Fiorentina ha ricevuto un'allettante offerta di 8 milioni di euro dal Rubin Kazan.

ROMA: pirata congelato - Non si sblocca l'affare tra la Roma e Morgan De Sanctis. Un affare in stand-by, un ennesimio rinvio, visto che sabato il portiere doveva sbarcare a Riscone. Ora il problema è diventato il rapporto difficile tra il portiere e il Napoli: il club gli ha chiesto di rinunciare a vari premi per un ammontare totale di circa 950 mila euro. Il portiere sarebbe disposto a privarsi di qualcosa ma non ad accontentare completamente le richieste della società azzurra. Situazione Pablo Daniel Osvaldo, oggetto di trattativa del ds Sabatini a Londra. Oltre all'interessamento noto del Southampton, si sono aggiunti nelle ultime ore quelli del Fulham e a sorpresa dell'Arsenal, che potrebbe ripiegare sul giallorosso visto il fallimento dell'affare Higuain. Per l'attacco piace Endogan Adili, calciatore svizzero classe 1994 con passaporto turco, sarebbe entrato nel mirino del ds Sabatini che prima del viaggio a Londra ha fatto tappa in Svizzera. La situazione di Bueno è vicina alla risoluzione intanto.

LAZIO, il viceKlose c'è già - Sergio Floccari ha parlato in conferenza stampa del proprio futuro. "Il club cerca un vice-Klose? Sono abituato ormai, io ho sempre creduto molto nella Lazio specialmente lo scorso anno quando la mia cessione sembrava vicina. Sento di far parte di questo progetto, so che contano su di me. Si parlerà sempre di me sul mercato, e mi fa anche piacere, ma io continuo a credere in questa squadra. Sono pronto al rinnovo, da parte mia c'è la massima disponibilità. Non ci sono stati incontri, perchè la società ora è concentrata su altre questioni, ma quando si chiuderà il mercato se ne parlerà. Sento la fiducia da parte della società e del mister, per questo credo nella Lazio e in questa scelta".

LIVORNO le piste straniere tramontano - Salta il possibile arrivo di Gael Givet al Livorno: la società labronica non ha infatti ottenuto l'accordo col Blackburn per il difensore francese e lo ha comunicato sul sito ufficiale: "In riferimento alla trattativa per un eventuale passaggio in amaranto del calciatore Gael Givet, l' A.S. Livorno Calcio rende noto che non e' stato trovato accordo economico con la Societá di appartenenza del giocatore francese". E anche la trattativa per Artem Milevsky al Livorno rischia di saltare. Secondo indiscrezioni raccolte da Tuttomercatoweb il giocatore e la Dinamo Kiev non riescono a trovare un accordo sulla buonuscita, il che sta facendo rallentare la trattativa con i labronici, in ogni caso disposti a offrire un ingaggio ben inferiore a quanto percepisce attualmente alla Dinamo (2 milioni di euro a stagione).

INTER: serve un esterno - L'esterno destro del Feyenoord Daryl Janmaat ha parlato dell'interessamento nei suoi confronti da parte dell'Inter: "Ne ho sentito parlare - ha ammesso -, ma per ora non c'è stato nulla di concreto. Credo che l'Inter non abbia ancora contattato il Feyenoord, quindi per questo momento io non ci penso. Sono felice qui al Feyenoord, ma l'Inter è una grande squadra, quindi aspetto di capire come evolverà la questione". Intanto, intervenuto da Pinzolo, il presidente nerazzurro Massimo Moratti ha confermato l'esigenza di un tassello sul mercato: "Serve un esterno destro al posto di Zanetti, infortunato. Cessione eccellente? Non è detto. Vediamo prima le cose in entrata". Per l'attacco c'è stato un sondaggio per Marco Borriello presso la Roma.

Varie ed eventuali - Livorno e Verona sono interessate al jolly dello Young Boys Elsad Zverotic. Intanto il Bologna sta tenendo sotto osservazione Carlos Venancio Makiadi, difensore classe 1996 dello Sporting Braga. Luca Antei non si muove da Sassuolo per il momento. L'ha deciso la dirigenza del club neroverde, dopo i problemi di salute che hanno colpito Francesco Acerbi. Francesco Checcucci, difensore classe '89 del Crotone è stato prelevato dal Parma, che ora lo girerà al Nova Gorica. Il Catania è vicino a due colpi in vista della prossima stagione. Valerio Verre per il centrocampo e Mario Sampirisi per la retroguardia. Gastón Silva Alexis Perdomo (19), difensore mancino dell'Uruguay U20, ha attirato su di sè l'interesse di Chievo Verona, Parma e Udinese. Frederik Sørensen non lascerà Bologna. E' questa la volontà sia del club felsineo che del giocatore che ha rifiutato le avanches di Zenit e Dinamo Kiev. Ai nostri microfoni intanto, l'agente di Jhon Cordoba (20), stella dei Mondiali Under 20 recentemente giocati in Turchia, ha smentito l'interesse del Cagliari nei confronti del giocatore.

MARTINO NUOVO TECNICO DEL BARCELLONA. REAL: SPESA IN PREMIER, MA CI SONO LE INSIDIE UNITED E ARSENAL. TOTTENHAM ALLA CACCIA DI UNA PUNTA. CUEVAS FIRMA COL CHELSEA. MONACO: DUE PORTOGHESI NEL MIRINO. MARSIGLIA, LABRUNE SODDISFATTO. LUIZ GUSTAVO: "RESTO AL BAYERN". BRACCIO DI FERRO BENFICA-FENERBAHCE PER CARDOZO.

Il Barcellona ha deciso l'erede di Tito Vilanva sulla panchina del club catalano. Si tratta di Gerardo Martino, ex ct del Paraguay e tecnico del Newell's Old Boys che è stato annunciato nella giornata di ieri e sarà presentato alla stampa giovedì. Martino ha firmato per i prossimi due anni. Il Real Madrid invece si muove per rinforzare la rosa di Ancelotti e guarda in Inghilterra: Gareth Bale e Luis Suarez i due obiettivi prioritari. Per il primo sarebbero stati avviati i primi contatti con club e entourage del giocatore a cui andrebbe un contratto da 10 milioni a stagione; Il secondo invece dovrebbe essere il sostituto del partente Gonzalo Higuain, dietto a Napoli. Intanto il presidente Florentino Perez fa il punto sulla situazione spiegando che Cristiano Ronaldo chiuderà la propria carriera con la maglia del Real Madrid e allontanando le voci sul possibile arrivo di Ibrahimovic e Verratti dal PSG. A Madrid potrebbe però arrivare l'esterno Guilherme Siqueira del Granada che dovrebbe prendere il posto di Coentrao. Al Granada intanto arriva Edgar Badi dell'Espanyol. Il Celta Vigo invece punta l'ex Torino Pablo Caceres Rodriguez su precisa richiesta del tecnico Luis Enrique. Il Betis Siviglia invece avrebbe chiuso col Milan per l'arrivo del difensore Didac Vilà. Colpo del Villarreal che preleva dall'Atletico Madrid il portiere Sergio Asenjo in prestito con diritto di riscatto.

Il Real dovrà però guardarsi dalle rivali inglesi se vorrà portare in Liga sia Bale sia Suarez. Sul primo c'è infatti il forte interesse del Manchester United che sarebbe pronto al rilancio per battere la concorenza del Real, sul secondo invece ci sarebbe l'Arsenal che, perso Higuain, vuole una punta di primissimo piano ed è pronta a mettere sul piatto 45 milioni di euro per il calciatore sudamericano. Anche il mercato del Liverpool passa per la Spagna: in avanti è sfida al Siviglia per Kevin Gameiro del PSG, mentre in difesa si punta il terzino del Valencia Aly Cissokho. Il Tottenham intanto va alla caccia di una punta sfidando il Newcastle - a cui piacciono anche Bent e Remy - per Gomis del Lione e tenendo d'occhio Roberto Soldado del Valencia, che costa circa 18 milioni di euro. Sfuma definitivamente invece l'approdo di Gino Peruzzi al Sunderland. Il tecnico Di Canio ha infatti allontanato ogni ipotesi d'accordo col terzino del Velez. Infine il Chelsea ha annunciato l'arrivo di Cristian Cuevas dall'O'Higgins. Il cileno ha firmato fino al 2018.

In Francia continua a essere attivo il Monaco che punta due portoghesi: Nani del Manchester United e Rui Patricio dello Sporting Lisbona. Per i due sono stati stanziati circa 20 milioni di euro. Il club del principato ha ufficializzato la cessione in prestito al Bruxelles per la prossima stagione del portiere Marti Sourzac e del difensore Jeremy Labor. Ufficiale anche l'approdo di Alphonse Areola al Lens. Il calciatore del PSG arriva in prestito. Sarà probabilmente in Inghilterra il futuro di Etienne Capoue del Tolosa, che potrebbe finire al Cardiff. Per Utaka del Montpellier è invece sfida fra i turchi del Bursaspor e i francesi del Lille. Ha parlato invece il presidente dell'Olympique Marisglia Vincent Labrune che si è detto soddisfatto del mercato fin qui portato avanti dal club: "Abbiamo mantenuto i giocatori più importanti da Mandanda a Nkoulou e poi siamo riusciti a prendere giocatori giovani e di talento come Payet, Mendy e Imbula. Sono molto soddisfatto di questi arrivi e penso che ora manchi solo un tassello o due per completare la squadra. È probabile però che questo calciatore arrivi verso la fine del mercato. - continua Labrune parlando di Barton - Noi avevamo fatto una proposta a maggio, ma non abbiamo ricevuto risposta. Barton è un calciatore del QPR e sta al club inglese decidere del futuro del giocatore". Futuro russo invece per Obraniak del Bordeaux che potrebbe finire alla Lokomotiv Mosca.

In Germania giornata poco movimentata sul mercato. Il Borussia Dortmund ha aperto le porte al ritorno di Kagawa, che l'altro giorno aveva ammesso di essere pronto a tornare in Bundesliga dopo appena un anno in Inghilterra. L'Eintracht Francoforte ha annunciato sul proprio sito l'arrivo dal Borussia Dortmund del centrocampista classe '89 Marvin Bakalorz. Il club di Francoforte però riceve un secco no dalla Juventus per Boakye. Il calciatore tedesco ha firmato un contratti per le prossime due stagioni. Al momento però non si registrano contatti fra le parti. In Baviera ha invece parlato Luiz Gustavo che nonostante la concorrenza interna e le molte squadre interessate ha intenzione di restare al Bayern anche nella prossima stagione e lottare per una maglia da titolare.

Finale con un giro per l'Europa: in Belgio il Waasland-Beveren ha messo a segno il terzo colpo del suo mercato. Dopo Ivan Trickovski e Dalibor Veselinovic il club belga ha infatti annunciato l'arrivo dall'ex centrocampista del Cluj Nicolas Godemeche. In Portogallo si muove il Benfica che cede in prestito all'Academica il difensore Miranda e gioca a braccio di ferro col Fenerbahçe per Oscar Cardozo. Il presidente del club turco nel pomeriggio ha fatto retromarcia spiegando di aver interrotto le trattative, ma la mossa è stata letta da tutti come un tentativo di costringere il Benfica, che non ha convocato l'attaccante per le prossime tre amichevoli, ad abbassare le richieste. Un ex Benfica come Pablo Aimar infine è a un passo dalla firma con il Johor Darul Takzim FC, club del campionato malese. L'ex centravanti di Spezia e Hellas Verona Thomas Pilchma ha infatti firmato per le prossime due stagione con il Wiener Neustadt e torna così in patria dopo sei stagioni in Italia. Anche l'Honved Budapest del direttore sportivo Fabio Cordella pensa di tornare a pescare nel nostro Paese dopo gli arrivi di Testardi, Rossi e Mancini Jr., ammettendo ai nostri microfoni di cercare in Serie B il sostituto di Davide Lanzafame che ha lasciato il club al termine della scorsa stagione

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000