Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 29 novembre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 29 novembre TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 30 novembre 2020 01:00Serie A
di Alessio Alaimo

GENOA, PREZIOSI SULL’ESONERO DI FAGGIANO: “ANDAVA FATTO”. MILAN, MASSARA: “PARLEREMO CON IL REAL PER DÍAZ”. JUVE, KHEDIRA PARLA DEL SUO FUTURO - Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha commentato ai taccuini dell'edizione de Il Secolo XIX la scelta di interrompere il proprio rapporto con il direttore sportivo Daniele Faggiano: "Era un qualcosa che andava fatto. Non è una scelta che mi fa piacere prendere ma andava compiuta. Non entro nel merito, non mi piace parlare dei miei dipendenti e dare giudizi. Ora c'è Marroccu che ci potrà dare una mano, conosce bene l'ambiente e ci può aiutare a raggiungere l'obiettivo. L'allenatore non cambia, ho fiducia in Maran: tocca ai giocatori ottenere risultati sul campo".

Nel pre-partita di Milan-Fiorentina il direttore sportivo rossonero Frederic Massara ha parlato così a DAZN: "Il futuro di Brahim Diaz? Sta facendo molto bene, siamo convinti possa darci molto. Ci sederemo più avanti con il Real Madrid e vedremo, ma siamo molto soddisfatti di quello che ha fatto fin qui. Maradona è stato un genio assoluto, ho letto molto spesso dello slogan 'ho visto Maradona', e dico che l'ho visto anch'io. Andavo allo stadio per vederlo, è una perdita immensa e siamo vicini alla sua famiglia e ai suoi cari".

Sami Khedira, centrocampista fuori lista della Juventus, ha parlato a ZDF anche del proprio futuro: "Non mi è stata proposta la risoluzione del contratto. Non si è parlato di questioni economiche. Se ci sarà un'opportunità per andare in Premier League, questa potrà essere un'opzione per me. Sono sempre stato un grande appassionato di questo campionato. Non ho mai perso i contatti con Ancelotti e Mourinho dopo che mi hanno allenato. Non abbiamo mai smesso di sentirci dopo i nostri mesi passati al Real Madrid. Fino a che sarò alla Juventus però, anche se non posso mettere la mia esperienza in campo, posso farlo in allenamento e fuori dal campo. Quando andrò via, voglio che i tifosi mi ricordino come un grande calciatore. La migliore riserva che abbiano mai visto, per dire. Capisco che Pirlo voglia provare a mettere in campo la sua idea di calcio anche se è difficile da accettare".

BARÇA, L’AGENTE DI COUTINHO: “NON VUOLE ANDARE VIA”. IL REAL MADRID SU HAALAND O MBAPPÉ PER IL 2021. ARSENAL, SI LAVORA ALLA CESSIONE DI PEPE - Contattato dall'edizione odierna del Mundo Deportivo, Kia Joorabchian, uno degli agenti che cura gli interessi di Coutinho, ha allontanato ogni ipotesi di partenza del brasiliano da Barcellona: "Non ho sentito nessuno e non abbiamo intenzione di trasferirci dal Barcellona. Siamo certi che Coutinho potrà contribuire ad una stagione di successi".

Sguardo al futuro per il Real Madrid. Le Merengues puntano a battere importanti colpi sul mercato. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di AS, il club della capitale spagnola starebbe puntando ancora Kylian Mbappé per il 2021 prima di cercare di mettere a segno un altro acquisto importante nel 2022 come quello di Erling Braut Haaland dal Borussia Dortmund.

Prende piede l'idea di un ritorno che avrebbe abbastanza del clamoroso in casa Manchester United, secondo quanto riferito dall'edizione domenicale del Sun. I Red Devils, si legge, starebbero infatti monitorando con attenzione la situazione contrattuale di Jonny Evans, difensore nord-irlandese di 32 anni che oggi gioca al Leicester ma che per 9 lunghi anni è stato proprio nella squadra di Manchester, che ha lasciato nel 2015 per approdare al West Bromwich. Adesso, nel prossimo futuro, potrebbe addirittura fare il suo ritorno.

Futuro sempre più incerto per Nicolas Pepe. L'esterno d’attacco ivoriano sembra in uscita dall'Arsenal che nella prossima sessione di mercato potrebbe cercare una situazione. Come riporta l'edizione odierna del Daily Star però la questione non è semplice in quanto i Gunners vorrebbero cercare di ottenere il massimo dal punto di vista economico da un’eventuale cessione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000