VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 5 settembre

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
06.09.2017 01:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 17874 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

JUVENTUS: EMRE CAN E GORETZKA PER IL FUTURO, NEL MIRINO HAN. PER LA DIFESA OBIETTIVI GODIN E MEUNIER, ALEX SANDRO TRATTA IL RINNOVO. MILAN: PSG SU DONNARUMMA, REINA SUL TACCUINO ROSSONERO. SOSA PUO' FINIRE IN TURCHIA, PROPOSTO IL RINNOVO A SUSO. INTER: IZZO E MANGALA PER LA DIFESA. ROMA: RINNOVO POSSIBILE PER MANOLAS. LAZIO: SI LAVORA AL RINNOVO DI DE VRIJ. FIORENTINA: NODO BADELJ - Il mercato estivo è appena terminato ma La Gazzetta dello Sport pensa già ai giocatori che andranno in scadenza il 30 giugno 2018 e scrive di come la Juventus potrebbe sfruttare questa situazione per portare a Torino Emre Can del Liverpool, seguito a lungo nel corso dell'estate, e Goretzka, che potrebbe lasciare lo Schalke 04. Intanto i bianconeri sono sulle tracce di Han Kwang-Song, gioiello nordcoreano di proprietà del Cagliari che attualmente sta facendo faville in prestito al Perugia. Lo riporta Tuttosport che traccia un profilo del 18enne attaccante, il quale ha come modello Dybala.  La Juventus continua a guardarsi intorno in vista dei prossimi mesi, alla ricerca di rinforzi di valore ed esperienza. Come riportato da La Gazzetta dello Sport tra i nomi monitorati ci sarebbe il difensore Godin dell’Atletico Madrid. L’uruguaiano non è in vendita, ma andrà in scadenza nel 2019 e potrebbe essere appetibile proprio per questo motivo, visto che la sua quotazione di mercato calerebbe vertiginosamente. Alex Sandro tratta, intanto, il rinnovo del contratto. Secondo quanto riferito da Tuttosport, il brasiliano e i bianconeri sono molto vicini all'accordo per il prolungamento dell'accordo: fino al 2022, con ingaggio da top player. Sul tavolo, un ingaggio adeguato dagli attuali 2,8 milioni di euro ai 4,5 milioni più bonus: un messaggio, per allontanare la corte soprattutto del Chelsea. Nuova idea per la difesa della Juventus: secondo quanto riferito da La Dernière Heure, per il ruolo di terzino destro i bianconeri starebbero pensando a Meunier, esterno belga del PSG che piace anche a Chelsea e Tottenham.

Asse di mercato legata ai portieri tra Paris Saint-Germain, Napoli e Milan. La Gazzetta dello Sport scrive della possibilità che il PSG possa tornare alla carica per Reina, ma non è da escludere che i parigini possano pagare la clausola da 70 milioni di euro presente sul contratto, appena rinnovato, di Donnarumma. Per questo il Milan avrebbe fatto un altro sondaggio per l'estremo difensore del Napoli, per non farsi trovare impreparato qualora dovesse salutare il giovane classe 1999.

Il Trabzonspor alza la posta per José Sosa. Secondo quanto riferito da Sky Sport, dopo il rifiuto del centrocampista del Milan all'ultima offerta (triennale da 5 milioni di euro netti), il club di Trebisonda avrebbe formulato un'offerta ancora più vantaggiosa per il Principito, che deciderà a breve il da farsi. Intanto il club rossonero ha proposto a Suso un rinnovo che di contratto mirato a evitare fughe a prezzo di saldo. Si parla di una proposta di cinque anni a 3 milioni annui, mentre l'attuale ingaggio dello spagnolo è pari a 1,2 milioni. 

All'Inter è mancato il colpo finale del calciomercato estivo relativo alla difesa e in vista della finestra di trasferimenti invernale il club nerazzurro ha messo nel mirino anche Izzo del Genoa, oltre al solito Mangala, seguito negli scorsi mesi da Ausilio e Sabatini. Entro il 31 maggio, l'Inter potrà riacquistare dal Sion il terzino sinistro classe '97 Dimarco. Il club nerazzurro, scrive Fcinternews.it, in occasione della cessione del calciatore di Milano alla società elvetica s'è riservato la possibilità di riacquistarlo per sette milioni di euro.

Rinnovo con la Roma sempre più vicino per Manolas. Il difensore greco ha ricevuto un'offerta da 2,5 milioni di euro a stagione fino al 2022 e nel contratto verrà inserita una clausola da 30 milioni di euro, con l'Inter che resta alla finestra.

La Lazio continua a lavorare per il rinnovo di De Vrij. Secondo La Gazzetta dello Sport il difensore sarebbe convinto dalla proposta del club di due milioni a stagione fino al 2019, ma resta da stabilire l'entità della clausola rescissoria. Lotito vorrebbe metterla a 30 milioni, il giocatore a 25, per una fumata bianca che non dovrebbe tardare ad arrivare. Sono in corso trattative per il rinnovo contrattuale per Basta: il laterale serbo è uno dei punti fermi per la formazione di Simone Inzaghi e si sta discutendo del prolungamento con Tare e Lotito. 

In casa Fiorentina c'è il nodo relativo a Badelj, rimasto in viola pur in scadenza di contratto: il croato è un punto fermo anche con Pioli, ma non intende rinnovare ed è destinato ad accasarsi a zero. Dopo il flirt con il Milan di inizio anno, chissà che la storia non torni d’attualità.

Appunti sparsi. “Berardi vale 40 milioni di euro, forse anche di più". Così Squinzi, patron del Sassuolo, in merito alla permanenza in Emilia dell'attaccante di Cariati, calciatore in estate nel mirino di Roma e Napoli. "Rinnovo fino al 2022? Abbiamo semplicemente adeguato la situazione in modo tale da fargli passare la voglia, o meglio, la tentazione di andare via. Vorrei diventasse la nostra bandiera: è il mio sogno", ha detto a Gazzetta.it.

BARCELLONA, IL PRESIDENTE ASSICURA: “MESSI HA GIA' FIRMATO IL RINNOVO". UNITED, SI TORNERA' ALLA CARICA PER BALE. ATL. MADRID, UFFICIALE IL RINNOVO DI SIMEONE. WEST HAM, IL SOGNO PER LA PANCHINA E' MANCINI. NECAXA, PRESO L'EX FIORENTINA MATI FERNANDEZ - "Tutto è già firmato". Cosa? Il rinnovo di contratto di Messi col Barcellona. Lo assicura Bartomeu, presidente del Barcellona, a Sport: "Sono tre contratti, uno con la Fondazione Messi, un contratto di immagine con Messi e un contratto lavorativo che ha firmato suo padre, che ha il potere di firma. Cosa manca? Che torni Leo e che facciamo la foto ufficiale. Il contratto è già firmato, è valido, con data 30 giugno. Curiosamente, lo stesso giorno in cui Messi si è sposato. Non ci sono problemi, manca solo la firma ma siamo tranquilli". Il Manchester United tornerà alla carica la prossima estate per Bale. I Red Devils hanno fallito l'assalto in questa sessione di mercato, ricevendo un secco "no" da parte dei blancos che non ritengono il gallese sul mercato. L'esplosione di Asensio e Isco però, unite ai problemi fisici dello stesso Bale, potrebbero cambiare lo status di quest'ultimo. Lo United ha però chiuso un colpo per la propria Academy: si tratta di Puigmal, sedicenne centrocampista che ha firmato il suo primo contratto da pro.

L'Atletico Madrid e Simeone andranno avanti insieme, fino al 2020. Il tecnico ha infatti firmato il rinnovo con i colchoneros. iIl West Ham sta pensando a Mancini per la panchina del futuro. In particolar modo gli hammers potrebbero andare a bussare alla porta dello Zenit nel caso in cui i risultati non dovessero migliorare, mettendo così a rischio il tecnico Bilic. L'Alanyaspor ha annunciato l'arrivo dell'attaccante Junior Fernandes. Il croato arriva dalla Dinamo Zagabria e ha firmato un contratto triennale. Il Cluj ha annunciato l'ingaggio del difensore Boli. Il giocatore, che ha firmato un triennale, arriva dal Viitorul. Lo Sparta Rotterdam ha comunicato l'ingaggio dell'attaccante Proschwitz. Il giocatore arriva dal S.Truiden e ha firmato un contratto annuale con opzione per la seconda stagione. Il Necaxa ha comunicato l'acquisto di Mati Fernandez a titolo definitivo. Il centrocampista cileno si era svincolato dalla Fiorentina. Trasferimento a titolo defintivo anche se il club messicano ha fatto sapere di voler dare ulteriori informazioni circa l'accordo col giocatore nei prossimi giorni. 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Chiesa straordinario, Pellegri piace al Milan" "Federico Chiesa, il primo gol di Dybala, quello di Insigne e la rete di Joao Pedro: sono queste le quattro perle che ci ha regalato...
19 settembre 1988, l'Italia tocca il fondo e perde 4-0 contro lo Zambia Il 19 settembre 1988 alle Olimpiadi in Corea del Sud l'Italia perde 4-0 dallo Zambia. Quella che doveva sembrare una formalità si trasformò...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa e Pellegri da 7. Higuain irriconoscibile" TMW RADIO – I “Collovoti” di Fulvio Collovati Finita la giornata di campionato, arriva il consueto appuntamento con i “Collovoti”....
#NES-tweet - #Calcio #Tavecchio - Ma esiste ancora qualcuno, che non sa come l'#Apocalisse sia la vittoria del Bene sul Male? Ignorante! NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Roberto Vitiello Il difensore della Ternana Roberto Vitiello e sua moglie Ilaria Castellano, sono diventati da poco genitori della splendida...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 5^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! BOLOGNA – INTER Bologna Surprise...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 September 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 19 September 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.