HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 aprile

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
22.04.2018 01:00 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 10848 volte
Fonte: Ha collaborato Rosa Doro

FIORENTINA, L’ATALANTA APRE AL RINNOVO DEL PRESTITO DI SPORTIELLO. MILAN, OFFERTA SHOCK PER BELOTTI: CAIRO RIFIUTA. ROMA, LIVERPOOL IN PRESSING PER ALISSON. TORINO, BERENGUER ANDRA’ VIA IN PRESTITO. NESTOROVSKI IN POLE COME VICE-BELOTTI. MILAN, DALLA TURCHIA: IN ARRIVO BERNARD DALLO SHAKHTAR A COSTO ZERO. INTER, SOTTO OSSERVAZIONE IDRISSA TOURE DEL WERDER BREMA. FIORENTINA, CORVINO VUOLE BLINDARE VERETOUT

La Repubblica in edicola questa mattina si concentra sul mercato, in particolar modo per quel che riguarda i portieri della Fiorentina. La società viola - si legge - sta pensando di rinnovare per un altro anno il prestito di Marco Sportiello, con l'Atalanta pronta ad accontentare la Fiorentina visti i rapporti ormai a pezzi fra il portiere ed il tecnico dell'Atalanta.

Il Milan ci ha riprovato e, con ogni probabilità, lo rifarà ancora e ancora. Perché Andrea Belotti è l’uomo giusto per l’attacco. Questo, perlomeno, è il pensiero di Rino Gattuso e dei vertici di via Aldo Rossi. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, i rossoneri sono tornati alla carica per il “Gallo”, ma il Toro ha di nuovo detto no. Stando all’indiscrezione, tutto è nato durante la finale d’andata di Coppa Italia tra Torino e Milan Primavera giocata al Filadelfia. Il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli ha presentato la sua offerta ai dirigenti granata: il cartellino di Patrick Cutrone più 50 milioni di euro cash. A questi, però, andrebbero scalati i 12 milioni che il Toro deve ancora versare al Milan per il riscatto obbligatorio di M’Baye Niang. Dunque la proposta reale sarebbe Cutrone a titolo definitivo (valutato 15-20 milioni) più 38 milioni in contanti. Per l’ennesima volta, però, Urbano Cairo ha ribadito che Belotti non è in vendita. Per il “Gallo” resta la valida la clausola da 100 milioni per l’estero (se arrivasse un club italiano con quella cifra, il Toro non direbbe di no). Siamo solo all’inizio si una nuova telenovela. Perché il Milan, come detto, non mollerà la presa tanto facilmente. A fare la differenza potrebbe essere la volontà dello stesso calciatore, che fin qui non si è mai esposto pubblicamente.

Secondo il Daily Express il Liverpool non ha ancora rinunciato all'idea di portare ad Anfield il portiere della Roma Alisson la prossima stagione. Il doppio incontro con i giallorossi in Champions potrebbe essere l'occasione giusta per approfondire i discorsi, ma i Reds dovranno guardarsi dalla concorrenza del Real Madrid che nelle ultime settimane sta alzando il pressing per il giocatore.

Il futuro di Berenguer potrebbe essere lontano dal Torino. Come riportato da Tuttosport, l'esterno offensivo, pagato 6 milioni in estate, non ha reso secondo le aspettative. Venderlo ora vorrebbe dire realizzare una minusvalenza, più facile il prestito con diritto di riscatto (in A o in Spagna) nella speranza di seguirne da lontano i progressi.

Come si legge sulle pagine di Tuttosport il Torino cerca un vice-Belotti in vista della prossima stagione. Sicuramente non sarà Damascan, il baby moldavo già prenotato a gennaio. Il nome di Ilija Nestorovski, attaccante del Palermo, è uno dei più chiacchierati.

Secondo quanto riportato dal portale turco Futbal Arena, il Milan avrebbe trovato l'accordo con Bernard, esterno d'attacco in forza allo Shakthar Donetsk. Il brasiliano avrebbe già siglato un contratto preliminare con il club rossonero. Bernard è un parametro zero, quindi arriverebbe gratis.

Si sta discutendo il futuro di alcuni giocatori della seconda squadra del Werder Brema, che con molta probabilità disputerà la prossima stagione nella RegionalLiga Nord, quarto livello del calcio tedesco. Si sta valutando quali giocatori tenere anche per il prossimo campionato, ma anche quali potrebbero essere lasciati andare perché il club non può garantire loro una prospettiva nella Bundesliga. I nomi principali sono quelli di Leon Jensen, Dominik Volkmer e Idrissa Touré, giovane centrocampista originario della Guinea ma nato a Berlino, e finito nelle scorse settimane al centro di voci di mercato che lo vorrebbero nel mirino dell'Inter. Si tratta di giocatori di prospettiva ma non ancora pronti per il salto di categoria, e questo potrebbe influenzare i loro piani futuri.

La tripletta realizzata con la Lazio ha acceso i riflettori, qualora ce ne fosse ancora bisogno, su Jordan Veretout. Il centrocampista della Fiorentina piace tantissimo in Francia, con Marsiglia e Lione pronte a sfidarsi a suon di milioni. Si parla di offerte di circa 20 milioni, ovvero il triplo di quanto speso in estate dalla Fiorentina. Dal punto di vista economico sarebbe una bella plusvalenza, ma i gigliati non hanno nessuna intenzione di perdere uno dei giocatori migliori di questa stagione. Anzi, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport Corvino vorrebbe blindare l'ex Saint Etienne, rinnovandogli il contratto in scadenza nel 2021.

FUTURO WENGER, NON SOLO PSG. CI PENSANO MONACO ED EVERTON. REAL MADRID, CEDERE BALE PER ARRIVARE A LEWANDOWSKI. TOTTENHAM, IDEA JOHNSTONE PER SOSTITUIRE LLORIS. REAL MADRID, RINNOVO FARAONICO PER CR7: E' IL REGALO DI FLORENTINO PEREZ. PSG, NIENTE CLAUSOLA PER NEYMAR. CEO FFF: "IN FRANCIA SAREBBE ILLEGALE". CRYSTAL PALACE, ZAHA SPIAZZA LE BIG DI PREMIER: VUOLE RESTARE.

Questa mattina L'Equipe parla di Arsene Wenger come possibile prossimo tecnico del PSG. Per il Daily Telegraph però le squadre sul tecnico francese che ha detto addio all'Arsenal dopo 22 anni sono Monaco ed Everton. Entrambe stanno studiando la strada migliore per convincere l'allenatore.

Secondo quanto riporta Sky Sport Uk, il Real Madrid non molla la presa su Lewandowski del Bayern Monaco. L'attaccante polacco sogna di giocare al Santiago Bernabeu. Per arrivare a lui, Florentino Perez starebbe pensando di cedere Bale.

Il Tottenham prepara l'offerta per Sam Johnstone, portiere del Manchester United attualmente in prestito all'Aston Villa. Secondo quando riportato dal Sun gli Spurs pensano al portiere inglese come possibile sostituto di Hugo Lloris.

Secondo quanto riportato da AS il Real Madrid vorrebbe rinnovare il contratto di Cristiano Ronaldo prima del prossimo Mondiale in Russia. Il club - si legge - ha già avvertito Ronaldo della volontà di ritoccare l'ingaggio, un regalo promesso da Florentino Perez dopo la vittoria dell'ultima Champions League. Ronaldo, con il nuovo ingaggio, guadagnerebbe oltre 30 milioni a stagione più altri due milioni legati ai bonus.

Didier Quillot, CEO della lega calcio francese, ha parlato a L'Equipe delle voci sulla possibile presenza di una clausola rescissoria sul contratto di Neymar col PSG: "In Francia non esiste la possibilità di introdurre le clausole rescissorie nei contratti dei giocatori. Sarebbe quindi una cosa illegale. E anche nel caso in cui un club e un giocatore facessero una scrittura privata a riguardo, anche questa risulterebbe illegale".

Wilfried Zaha non ha alcuna intenzione di lasciare il Crystal Palace. Secondo The Independent, l'esterno d'attacco classe 1992, che in questa stagione ha realizzato finora sette gol e quattro assist in 25 presenze, avrebbe già declinato diverse proposte. Su di lui hanno messo infatti da tempo gli occhi sia Arsenal che Chelsea che Manchester City.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Bonato “Inter e Milan arrivano al derby nelle migliori condizioni, entrambe vengono da buone prestazioni perché hanno trovato le giuste dinamiche di gioco”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex ds di Sassuolo e Udinese, Nereo Bonato, in vista del derby di Milano. La partita promette spettacolo. “Da...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy