HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 maggio

23.05.2018 01:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 26537 volte
© foto di Imago/Image Sport

NAPOLI: INCONTRO DE LAURENTIIS-ANCELOTTI A ROMA, SARRI VERSO L'ADDIO. HAMSIK PARLA DI UN POSSIBILE DIVORZIO, PER LA PORTA VICINO RUI PATRICIO. JUVENTUS: GODIN SE BENATIA VA VIA. HIGUAIN PUO' SALUTARE, POSSIBILE SCAMBIO CON MORATA. KHEDIRA IN USCITA, TANTI I NOMI PER IL CENTROCAMPO DEL FUTURO: SI SOGNA IL RITORNO DI POGBA O L'ARRIVO DI MILINKOVIC-SAVIC. MILAN: RISCHIO ESCLUSIONE DALL'EUROPA, PIACCIONO BADELJ E VERETOUT. INTER: OBIETTIVO KLUIVERT E VRSALJKO, CANCELO E RAFINHA IN STAND-BY. ROMA: POSSIBILE RINNOVO PER DZEKO, PER IL CENTROCAMPO OCCHI SU TORREIRA E SERI. LAZIO: PER LA DIFESA PIACE EDER MILITAO - Il Napoli fa sul serio e vuole Ancelotti, con Sarri ormai sempre più vicino all'addio. De Laurentiis, alle 21.30 di martedì, ha ricevuto il tecnico ex Milan e Bayern Monaco nella sede della Filmauro a Roma. Ancelotti ha lasciato la struttura tre ore dopo, da capire l'esito dell'incontro ma è possibile a questo punto un nuovo summit nella giornata di mercoledì. Parole importante quelle di Richard Hamsik, papà di Marek, che parla proprio del futuro del capitano azzurro. Cosi papà Hamsik svela ai microfoni del portale slovacco Pravda novità clamorose: "Ci sono tre club cinesi su Marek, l'offerta per lui è di 10 milioni di euro. Il loro interesse è serio, ma le trattative non sono facili. Il problema ora è che in Cina ci sono dei periodi di contrattazioni, ed il prossimo sarà in inverno. Hamsik ha ancora un contratto di tre anni con il Napoli, quindi ora è tutto nelle mani degli agenti. Come percentuali dico che al 60% può andare via. Il giocatore ha già parlato con il presidente per una sua cessione, ora toccherà a Venglos". Anche il numero 17, successivamente, ha ammesso il possibile addio: ”Ho dato tutto me stesso, forse il percorso al Napoli è giunto alla fine. Mi piacerebbe provare una nuova esperienza, quest’anno c’era la sensazione di poter vincere lo scudetto, c’è delusione per non esserci riusciti. I nostri tifosi lo avrebbero meritato". Intanto il Napoli lavora per Rui Patricio, l'affare per il portiere dello Sporting è in dirittura d'arrivo.

Punto sulla Juventus. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nel caso in cui Benatia dovesse decidere di lasciare i bianconeri dopo il Mondiale, i campioni d'Italia stanno pensando di puntare su Godin dell'Atletico Madrid. Giocatore esperto in scadenza nel 2019 con i Colchoneros e perfetto da inserire in una rosa ambiziosa come quella juventina. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, la Vecchia Signora starebbe pensando a qualche cessione illustre per abbassare l'età media della squadra: oltre a Mandzukic, i sacrificati eccellenti potrebbero essere Higuain e Khedira. Due protagonisti delle vittorie delle ultime stagioni, che non sono più indispensabili per continuare a vincere. Per l'attaccante argentino, però, la Juve prenderà in considerazione solo offerte a partire da 60 milioni ma non è da escludere uno scambio col Chelsea per Morata. Con la cessione di Khedira, la Juve segue Lorenzo Pellegrini della Roma, poi Bonaventura del Milan, Cristante dell'Atalanta e Kovacic del Real Madrid. I sogni, però, restano Milinkovic-Savic e Pogba. Alex Sandro sembrava pronto all'addio, invece nelle prossime settimane potrebbe rinnovare con la dirigenza bianconera.

Il Milan rischia l'esclusione dalla prossima Europa League, intanto per il centrocampo torna in primo piano il nome di Badelj, in scadenza con la Fiorentina che non ha ancora deciso il proprio futuro. Se dovesse decidere di non rinnovare con i viola, il suo acquisto presenterebbe diversi vantaggi, a partire dall'investimento che sarebbe solo quello dell'ingaggio, senza doverne pagare il cartellino. Della Fiorentina piace anche Veretout, che però il club dei Della Valle al momento reputa incedibile.

Punto sull'Inter. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, in caso di partenza di uno tra Candreva e Perisic, l'Inter potrebbe puntare forte su Justin Kluivert, figlio d'arte di proprietà dell'Ajax ma in scadenza nel 2019 senza margini per il rinnovo. Su di lui c'è anche la Roma e tanti altri club europei, ma i nerazzurri potrebbero muoversi in anticipo se decidessero di smuovere anche il mercato in uscita. Cancelo ha ampiamente dato la propria disponibilità a restare in nerazzurro, soprattutto dopo l'accesso alla prossima Champions League, ma il suo riscatto, come quello di Rafinha, resta in stand by e quanto meno complicato. Per questo, è tornato di moda il nome di Vrsaljko tra i potenziali acquisti sulla fascia destra, con il giocatore che - dopo la vittoria dell'Europa League con l'Atletico Madrid - potrebbe dare il via libera per il ritorno in Italia dopo la prima esperienza al Sassuolo.

Capitolo Roma. Dzeko resterà a Trigoria nonostante il possibile interessamento del Milan, ma il giocatore bosniaco sta anche pensando di discutere il rinnovo di contratto fino al 2021. Monchi ha annunciato che l'ex City non partirà in estate e, nel prossimo futuro, potrà partire la trattativa per prolungare l'attuale accordo con i giallorossi. La Roma ha bisogno di acquistare un regista in vista della prossima stagione, se vuole ambire a migliorare il terzo posto ottenuto in questa stagione. Monchi dovrà investire un bel gruzzolo in questo ruolo e i nomi che per il momento circolano dalle parti della sede giallorossa sono due: Torreira della Sampdoria e Seri del Nizza, anche se il calciatore del club francese sembra destinato alla Premier. Il ds segue anche Chiesa, nel mirino di Napoli e Juventus, ma la Fiorentina è pronta a fare muro.

Punto sulla Lazio. Immobile, premiato a Napoli in occasione dell'evento Football Leader, ha detto sul suo futuro: ”Il mercato quest'anno finisce prima, non bisogna ribadire sempre i miei sentimenti verso la Lazio. Non posso commentare ogni notizia, qualcosa uscirà perché ho segnato tanto. Io resto tranquillo e faccio lavorare i miei agenti, andrò in Nazionale. Conoscerò Mancini, poi andrò in vacanza".Nome nuovo dal Brasile per la difesa della Lazio. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, il club capitolino avrebbe messo nel mirino Eder Militao, centrale classe 1998 del San Paolo. 

Sono due i talenti dell'Empoli neo promosso in Serie A finiti nel mirino della Sampdoria. Secondo quanto riportato da La Nazione, il club del presidente Ferrero si sarebbe mosso sia per Zajc, trequartista sloveno classe 1994, che per Bennacer. Cairo, presidente del Torino, ha parlato al sito ufficiale del club: ”Tutto sommato è una stagione positiva. Adesso è importante fare il punto sulla rosa che abbiamo e fare gli interventi giusti per partire col piede giusto il prossimo anno”. Intanto i granata seguono Zaza, Izzo e Tonelli. L'Atalanta sarebbe vicina all'acquisto di Brignola e segue Soriano del Villarreal, mentre il Chievo segue Nicola per la panchina.

PSG: INCONTRO POSITIVO CON L'ENTOURAGE DI BUFFON. DEPORTIVO: SALUTA SEEDORF. SPAGNA: RINNOVO PER IL CT LOPETEGUI. BORUSSIA DORTMUND: FAVRE NUOVO TECNICO. WEST HAM: PELLEGRINI TORNA SU UNA PANCHINA INGLESE - E' sempre più concreta la possibilità di vedere Buffon vestire la maglia del Paris Saint-Germain. Secondo quanto riporta Sky Sport, infatti, l'entourage del portiere (tra cui Silvano Martina), è rientrato in Italia dopo il viaggio a Parigi e il conseguente colloquio con il club francese. L'incontro ha avuto esito positivo, e nei prossimi giorni le parti si aggiorneranno per cercare di trovare un accordo totale per la definizione dei dettaglia (possibile contratto biennale).

Il Sochaux ha ufficializzato il nuovo allenatore, José Manuel Aira, dopo una brillante stagione con il Rudes, società satellite del Deportivo Alaves. A fronte della retrocessione in Segunda Division, il Deportivo La Coruna ha deciso di non confermare - tramite un comunicato ufficiale - Clarence Seedorf, allenatore olandese ex Milan. Il laterale sinistro José Luis Gaya, di proprietà del Valencia, ha firmato un prolungamento contrattuale fino al 30 giugno del 2023. Clausola rescissoria fissata a 100 milioni di euro. L'esperto attaccante Charles Dias de Oliveira, 34 anni, ha raggiunto un accordo con l'Eibar per prolungare il proprio contratto fino al 30 giugno del 2019. Il ct della Spagna, Julen Lopetegui, ha rinnovato il proprio contratto da selezionatore fino al 2020. L'annuncio è stato dato dal nuovo presidente della RFEF, la federazione spagnola, in conferenza stampa.

Lucien Favre è il nuovo tecnico del Borussia Dortmund. Lo svizzero, ex fra le altre del Nizza, ha firmato un contratto con club giallonero fino al giugno 2020.

Il West Ham ha annunciato Manuel Pellegrini come nuovo allenatore per la prossima stagione. L'ex tecnico del Real Madrid, del Manchester City e dell'Hebei Fortune, si legge nel comunicato, ha firmato un contratto triennale con gli hammers.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 agosto JUVENTUS, IL PSG CI PROVA PER KHEDIRA. TORINO, PETRACHI SU IAGO FALQUE: “VEDREMO SE RESTERÀ”. INTER, PARLA THOHIR: “MAI ILLUSO NESSUNO, ORA TOCCA A SUNING”. ROMA, GONALONS VA AL SIVIGLIA IN PRESTITO - Sirene francesi per Khedira. Il centrocampista della Juventus è un’idea concreta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy