Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità dell'8 ottobre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità dell'8 ottobreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image photo agency
venerdì 9 ottobre 2015, 01:00Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Ha collaborato Simone Bernabei
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e ufficialità ecco le notizie più importanti

JUVENTUS: TEVEZ NON TORNERA' A GENNAIO, SI TRATTA CON MORATA E BARZAGLI. GALLIANI CONFERMA MIHAJLOVIC, AUSILIO VALUTA TRE OPZIONI PER L'ATTACCO. TORINO, IN ARRIVO VASYL. IL BOLOGNA LAVORA AL COLPO VUCINIC - Carlos Tevez non può tornare alla Juventus. Il calciatore argentino, che in estate ha lasciato i bianconeri per sposare la causa del Boca Juniors, non potrà far ritorno a Torino in quanto i bianconeri non hanno a disposizione lo slot da extracomunitario per un eventuale tesseramento. Smentite quindi le indiscrezioni circolate in questi giorni, la società bianconera in questo momento è impegnata su altri fronti come il rinnovo del contratto di Alvaro Morata. Il diritto di recompra del Real Madrid è una minaccia troppo grande per non muoversi in anticipo con un lavoro certosino e provare a convincere il giocatore. Marotta sta trattando anche con l'entourage di Andrea Barzagli, mentre tra i giovani talenti monitorati da acquistare eventualmente la prossima estate c'è Sensi del Cesena.
Da una squadra di Torino all'altra ecco i granata che stanno per tesserare il difensore ucraino attualmente svincolato Vasyl Pryima. La decisione è maturata dopo gli infortuni di Maksimovic e Jansson che hanno drasticamente ridotto le scelte di Ventura per ciò che concerne il reparto arretrato.
A margine dell'amichevole vinta 3-0 contro il Monza, Adriano Galliani ha confermato l'allenatore Sinisa Mihajlovic: "Non si tocca", ha dichiarato l'ad rossonero che intanto ha assistito al secondo esordio al Milan, seppur in una gara non ufficiale, di Kevin-Prince Boateng.
L'Inter resta sulle tracce di Andrè Carrillo e nel frattempo per rinforzare l'attacco valuta anche soluzioni diverse. A Mancini piace Gabbiadini del Napoli, ma è probabile che tra qualche settimana sarà più facile arrivare a Juan Iturbe della Roma, calciatore che chiede spazio visto lo scarso impegno nella Capitale.
Alla ricerca di un difensore, il Napoli a gennaio potrebbe tornare alla carica per Juan Jesus, calciatore brasiliano che nella serata di ieri ha dichiarato che non firmerà mai un contratto con la Juventus.
Il Frosinone a gennaio potrebbe rinforzarsi con Sergio Floccari del Sassuolo, club che nella prossima finestra di calciomercato si libererà al 100% di altri tre calciatori: Pegolo, Ariaudo e Falcinelli. Il Palermo continua a sondare il campo per Sabelli del Bari, così come il Valencia che a gennaio formulerà una grossa offerta alla Lazio per Lucas Biglia. C'è, infine, da registrare l'interessamento dell'Udinese per Hamdi Nagguez dell'Etoile Sportive du Sahel e quello del Bologna per una vecchia conoscenza della Serie A: Mirko Vucinic.

LIVERPOOL, KLOPP E' UFFICIALE, ALLE 11 LA PRESENTAZIONE. MARCO AMELIA E' UN NUOVO GIOCATORE DEL CHELSEA. IN SPAGNA E INGHILTERRA TIENE BANCO LA QUESTIONE CT PER LE SUCCESSIONI DI DEL BOSQUE E HODGSON. BARCELLONA, NON SOLO NOLITO PER L'ATTACCO. A SIVIGLIA C'è ARIA DI RINNOVI - La notizia era nell'aria da giorni, ora c'è anche l'ufficialità. Jurgen Klopp è il nuovo allenatore del Liverpool, nella tarda mattinata di oggi la presentazione in sala stampa che svelerà i retroscena e le curiosità sul nuovo inquilino di Anfield. Brendan Rodgers, invece, 'fiuta' già un'altra panchina decisamente prestigiosa: quella dell'Inghilterra, con la FA che sta valutando il suo nome e quello di Roberto Martinez per il dopo Hodgson. Resterà a Liverpool, invece, Philippe Coutinho, almeno secondo il suo agente Kia Joorabchian, che nella giornata di ieri ha ammesso di non trattare il giocatore con rela Madrid e Barcellona. Proprio i catalani, però, stanno cercando rinforzi offensivi in vista di gennaio e alla fine la soluzione potrebbe essere un nome d'esperienza e low cost: Dirk Kuyt, Sergio Garcia, Alvaro Negredo e Jonathan Soriano i nomi studiati dagli uomini mercato blaugrana. Occhio anche a Nolito, attaccante del Celta che per il momento non sembra pensare ad un arrivo al Camp Nou ma il richiamo di Messi e compagni non è semplice da ignorare. Novità anche da Siviglia, dove Unai Emery, Jose Castro e Monchi stanno lavorando al rinnovo con innalzamento della clausola a 45 milioni di Krychiwiak, uno dei grandi protagonisti della cavalcata dello scorso anno. Dall'altra parte del Guadalquivir, attivo anche il Betis che dopo mesi di sensazioni negative è vicinissimo al rinnovo del talento Dani Ceballos. Quindi il Valencia, con Mustafi che continua ad essere seguito dal Bayern Monaco per ammissione del suo agente Ali Bulut. Restando in Spagna, in queste ore tiene banco il futuro della Roja, con Del Bosque che dirà addio, probabilmente, dopo l'Europeo. Villar, numero uno della federazione iberica, sta già studiando i profili dei possibili sostituti fra cui quelli di Camacho, Juande, Caparros, Celades, Lopetegui, Jemez, Valverde, Michel, Pepe Mel, Sanchez Flores, Emery e Rafa Benitez. Tornando per un attimo in Premier, il Chelsea ha ufficializzato l'ingaggio di Marco Amelia fino al termine della stagione. Il portiere indosserà la maglia numero 32. Il Tottenham, in vista di gennaio, proverà a prendere Berahino dal WBA dopo i tentativi a vuoto della scorsa estate, mentre Louis Van Gaal è rimasto stregato da Sadio Mane del Southampton dopo lo straordinario inizio di stagione. Il Sunderland, invece, ha preso in prova Benjamin Mbunga Kimpioka, giovane talento svedese. Chiusura con alcuni appunti di mercato dal resto d'Europa: il borussia Moenchengladbach, per il dopo Favre, ha messo nel mirinoil ct dell'Austria Marcel Koeller e il tecnico del Grasshoppers ex Svizzera Under 21 Pierluigi Tami. Il PSV ha ufficializzato il rinnovo dell'attaccante Florian Jozefzoon fino al 2017, mentre in Francia l'OM di Michel vuole Arthur Masuaku dell'Olympiacos, ex obiettivo dell'Inter. Quindi il Portogallo, con lo Sporting Lisbona che ha rinnovato il contratto di Jefferson fino al 2020 e il Benfica che potrebbe presto muoversi per il terzino del Santos Zeca.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000