Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mikel da Eibar, il pericolo maggiore per il Napoli: Oyarzabal è già una leggenda a San Sebastian

Mikel da Eibar, il pericolo maggiore per il Napoli: Oyarzabal è già una leggenda a San SebastianTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 29 ottobre 2020 16:00Serie A
di Michele Pavese

Ha compiuto 23 anni lo scorso 21 aprile, ma Mikel Oyarzabal è già diventato una vera leggenda della Real Sociedad. Domenica scorsa, il giorno del quinto anniversario del suo esordio con la prima squadra, ha disputato la sua partita numero 203 con il club basco, eguagliando Asier Illarramendi. Al termine della stagione diventerà, con ogni probabilità, uno dei 50 giocatori più presenti della storia. Una crescita inarrestabile, quella di Oyarzabal: nella sfida contro l'Huesca ha segnato il gol numero 54, superando Antoine Griezmann nella speciale classifica.

Ambizioni e testa da grande giocatore - Sarà lui il cliente più difficile da affrontare per la difesa del Napoli. Capocannoniere de LaLiga in coabitazione con Portu, Ansu Fati, Alcacer e Suarez, ha timbrato anche in Nazionale ed è infallibile dal dischetto: dodici su dodici in tutte le competizioni, sulla scia dell'idolo Xabi Prieto, che ne sbagliò solo uno in tutta la sua carriera. Le voci di mercato non lo hanno destabilizzato: chi ha provato l'Athletic Club così come il Manchester City, senza successo. Le grandi d'Europa continuano a monitorarne i progressi, ma la sua testa è a San Sebastián. "Le voci non mi innervosiscono. Sono sempre stato chiaro: voglio continuare a fare la storia della Real. Penso solo a questo", ha detto in un'intervista qualche tempo fa. La storia dice che quando la Real Sociedad è arrivata seconda in campionato, nel 2003, Mikel Oyarzabal aveva solo 6 anni. Oggi è prima in classifica nel campionato spagnolo e sogna in grande, anche in Europa.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La morte di Maradona. La vita del pibe de oro nel ricordo di chi lo ha conosciuto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000