HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Milan, Calabria: "Nonostante il ko abbiamo retto bene. Le idee ci sono"

24.07.2019 08:41 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 4762 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Intervistato in esclusiva da Milan TV dopo la sconfitta in ICC col Bayern, Davide Calabria, terzino rossonero ha risposto a svariate domande, ecco tutte le sue dichiarazioni:

Sulla partita: È stata una partita difficile, stiamo caricando anche nella rifinitura, doppio allenamento tutti giorni, si fa sentire, ma siamo in fase di preparazione. Loro erano più avanti ma abbiamo fatto una buona partita. Abbiamo retto bene e le idee ci sono. Siamo soddisfatti della partita, ma siamo solo all’inizio”.

Sui concetti di Giampaolo: “Il mister ci ha chiesto di mettere in atto i concetti che abbiamo provato in allenamento. Non abbiamo potuto provare tutto perché tra viaggi e preparazioni c’è stato tanto tempo perso. Lavoreremo ancora nei prossimi giorni”.

Su Theo Hernández: “Theo è forte, ha gamba e voglia di dimostrare quanto vale, è venuto qui con la voglia giusta. Speriamo non si sia fatto nulla di grave, puntiamo su di lui. È qui con la giusta mentalità”.

Sui giovani come Gabbia: “Mi ricordo anni fa al mio debutto, era bellissimo giocare contro queste grandi squadre. I giovani devono essere felici di affrontare questi team, devono giocare con il sorriso e senza ansia. Il calcio è un gioco e questo è un bellissimo torneo”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Mercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Torna il consueto appuntamento targato TMW. Da cinque anni la FIGC ha infatti introdotto la normativa per cui, all'inizio del campionato di Serie A, ogni squadra deve presentare una rosa composta al massimo da 25 calciatori. Di questi,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510