HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Milan, Donnarumma non ha dubbi: "Era importante non perdere"

10.12.2018 00:14 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 3510 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Gianluigi Donnarumma ha parlato a Milan Tv dopo il pari contro il Torino: “Il bicchiere è mezzo pieno, l’importante è non perdere. Potevamo fare di più ma sapevamo che sarebbe stata difficile, abbiamo avuto anche opportunità per passare in vantaggio ma non ci siamo riusciti. Pensiamo adesso alle prossime partite. La parata su Falque? Cerco sempre di aiutare i miei compagni dando il massimo, cerco sempre di dare il cento per cento. La parata è stata difficile, non so se sia la più bella. Belotti? Menomale che ho vinto io il duello, poi abbiamo scherzato, è un bravissimo ragazzo, gli faccio i complimenti. Difesa? Stiamo facendo molto bene, abbiamo trovato l’equilibrio giusto. Faccio i complimenti ad Ignazio che si sta adattando e sta facendo bene. Siamo stati bravi, una grande squadra deve anche saper soffrire. Siamo entrati in partita bene, abbiamo avuto occasioni che non abbiamo sfruttato. Ora abbiamo altre partite per riprenderci. Europa League? Dobbiamo fare una grandissima partita, lì non è facile, sarà una bolgia m ci teniamo tanto a continuare”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Ag. Sousa: "Lo sponsor pensi alla cucina e parli di torte" In Francia ma non solo stanno tenendo banco le polemiche legate alla figura di Paulo Sousa. Infatti, il responsabile dello sponsor del Bordeaux BISTRO Marc Vanhove, ha di recente rilasciato delle dichiarazioni nelle quali mette in dubbio il curriculum del tecnico lusitano. A questo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510