HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Milan, Giampaolo: "Dopo il primo gol dell'Inter ci siamo disuniti"

21.09.2019 23:18 di Andrea Piras   articolo letto 7593 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo la sconfitta subita nel derby contro l'Inter, il tecnico del Milan Marco Giampaolo ha commentato ai microfoni di DAZN: "La mia analisi della partita è che abbiamo iniziato la gara con qualche titubanza di troppo. Dopo dieci, quindici minuti ci siamo assestati e la partita è stata più equilibrata. L'Inter ha qualcosa di più sul piano dell'esperienza con giocatori importanti però quel gap i miei lo hanno anche colmato. Il gol ha rotto l'equilibrio e la cosa che mi è piaciuto meno è che ci siamo disuniti. Quella è una reazione emotiva. Poi nel complesso della gara il Milan c'è stato con quella piccola differenza di vissuto che era riuscito a colmare. Stando alti qualche rischio lo corriamo ma è una scelta che devi fare ma la squadra se l'è saputo prendere. Mi è piaciuto anche il coraggio di risalire, abbiamo subito pochissimi cambi quando il risultato è stato in equilibrio".

Leao?
"Mi è piaciuto. E' un giocatore che ha l'uno contro uno in velocità, è agile. Ho pensato di farlo giocare perchè l'Inter difende con tre difensori e lui ha gamba. Deve imparare a stare nella partita con continuità. Non è un calciatore timido ma ha personalità".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510