Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Ibrahimovic: "Peccato che sono arrivato a gennaio: avremmo lottato per altri obiettivi"

Milan, Ibrahimovic: "Peccato che sono arrivato a gennaio: avremmo lottato per altri obiettivi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
mercoledì 08 luglio 2020 10:00Serie A
di Pietro Lazzerini
fonte milannews.it

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan, ha parlato a MilanTV dopo la vittoria in rimonta per 4-2 contro la Juventus:

Si aspettava questa rimonta?
"La squadra c’è, giochiamo con tanta fiducia e si vede in campo. Tutti stanno bene e tutti credono in quello che facciamo. Volevamo vincere ed è quello che abbiamo fatto".

Siete diventati più cinici rispetto a prima?
"Siamo più cattivi davanti alla porta e più concreti. Oggi abbiamo dimostrato, quando giochi contro squadre non hai mai tante occasioni. Quando ce l’hai le devi sfruttare e ammazzare".

Come si sente?
"Sto bene, è tutto sotto controllo. Prima di ogni partita parliamo e decidiamo che in ogni partita gioco un po’ di più ma non troppo. Ci sono ancora tante partite e voglio gestirmi bene, non voglio saltare troppi match".

Quali devono essere gli obiettivi di questo Milan?
"Stiamo facendo bene, mi dispiace che sono arrivato a metà. Secondo me ci sarebbe stata un’altra situazione se ci fossi stato dal primo giorno. Ma dobbiamo guardare avanti, non indietro. C’è il sogno di andare in Europa, ma il mio sogno è lo scudetto. Se giochi nel Milan devi vincere, non devi lottare per il quinto o sesto posto. O primo o niente. Ora però stiamo provando a migliorare anche se la situazione è differente, però finché possiamo fare il nostro lavoro andiamo avanti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000