HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Milan, infermeria sold out. Siviglia può costare cara

09.11.2018 00:23 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 14285 volte
Fonte: dall'inviato a Siviglia
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il Milan che ha giocato stanotte a Siviglia si è presentato senza cinque infortunati (Calabria, Biglia, Higuain, Caldara e Bonaventura) più un giocatore convalescente, Conti. Un quadro non certo piacevole per Rino Gattuso, la cui formazione è stata quasi suggerita dall'infermeria.

In una giornata dove è stata comunicata la lunga assenza di Lucas Biglia (4 mesi di stop) la serata del "Benito Villamarin" ha voluto infierire sulle condizioni dei rossoneri: Hakan Calhanoglu ha rimediato un colpo nel collo del piede, lì dove aveva un ematoma. E il turco, già condizionato per tutta questa stagione dallo stesso problema fisico, ha dovuto lasciare anzitempo la partita. Rischio ricaduta anche per Patrick Cutrone. L'attaccante si era fatto male con l'Under 21 a settembre e la sfida di Siviglia ha portato in dote un colpo sulla stessa caviglia, ovvero quella sinistra. Condizioni che verranno valutate a Milanello al rientro dalla trasferta.

E siccome di questi tempi al Milan non si fanno mancare nulla, anche giocatori integri come Mateo Musacchio fanno preoccupare. Nel caso dell'argentino addirittura si è ammutolito lo stadio dopo uno scontro violentissimo con un compagno di squadra, Kessié. Il difensore è uscito in barella e col collare, tuttavia è lui stesso a fine gara a dare segni di ottimismo.

E il pari, per quanto prezioso di Siviglia, ha allungato in modo inquietante una lista già ampia di giocatori a richio per la prossima partita. Peraltro non una qualsiasi, essendo contro la Juventus.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Verso Genoa-Toro: Mazzarri e Prandelli, dalle big alle ambizioni di rilancio Nella sfida tra Torino e Genoa andrà in scena anche l’interessante faccia a faccia tra due allenatori che solo poche stagioni fa erano associati ad i club più ambiziosi del nostro paese, e che ora si stanno giocando le loro chance di rientrare nel grande giro alla guida di due club...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510