Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Pioli: "La mia squadra sa leggere le partite. Ibra out al 45esimo? La staffetta era prevista"

Milan, Pioli: "La mia squadra sa leggere le partite. Ibra out al 45esimo? La staffetta era prevista"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di PHOTOVIEWS
giovedì 29 ottobre 2020 21:14Serie A
di Gaetano Mocciaro

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, commenta il successo dei rossoneri ai microfoni di Sky: "La squadra sa stare in campo, sa leggere le partite. Venivamo da una buona prestazione dove potevamo fare qualcosa meglio in fase di costruzione. Stasera siamo stati bravi a sfruttare gli spazi che gli altri ci hanno concesso. Le mie scelte sono complicate perché giochiamo tanto e perché stanno giocando tutti bene".

Qual è il segreto di questo gruppo?
"Il segreto è che questi ragazzi lavorano con grande disponibilità, compattezza, unione e per me è facile chiamarli in causa. E poi abbiamo voluto una rosa ampia per gli impegni della stagione, giusto sfruttarla".

Sull'uscita di Ibrahimovic nell'intervallo
"La staffetta con Rafael era già annunciata. Se gliel'avessi chiesto magari avrebbe voluto giocare questa partita. Ma dobbiamo dosare le energie, in vista degli altri impegni".

Su Tonali: stasera un passo avanti?
"Secondo me ha fatto anche due passi in avanti. Normale che abbia avuto delle difficoltà iniziali, non ha fatto la preparazione con noi, non conosceva i nostri meccanismi. Sono molto soddisfatto, è un giocatore molto forte e nel ruolo c'è tanta competitività".

Bennacer strepitoso
"Sta crescendo tanto: ha intensità e qualità e può fare ancora meglio, perché in certe scelte può essere più lucido".

Sulla compattezza del gruppo
"Lasciano da parte gli individualismi, mettono davanti il bene della squadra. Senza non andremmo da nessuna parte. Siamo il Milan, abbiamo ambizioni e dobbiamo ragionare in questo modo".

Si aspettava di ritrovarsi in questa situazione qualche mese fa?
"Il futuro non si può prevedere. Stiamo concentrati sul presente, ora pensiamo alla prossima partita perché non abbiamo fatto ancora niente. Piedi ben piantati per terra perché arriveranno le difficoltà".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000