Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Napoli, Insigne si gode Osimhen: "Mi ricorda Cavani. Può essere devastante"

Napoli, Insigne si gode Osimhen: "Mi ricorda Cavani. Può essere devastante"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 20 settembre 2020 15:38Serie A
di Simone Bernabei

Il capitano del Napoli Lorenzo Insigne ha parlato a Sky Sport dopo il sucesso per 2-0 nella prima di campionato in casa del Parma: "Le 350 presenze azzurre? Sono contento, soprattutto per la vittoria. Partire vincendo ci dà stimoli importanti, anche se sappiamo che è solo l'inizio e dobbiamo continaure a crescere e migliorare. Abbiamo fatto una grande gara, ma potevamo fare di più e in settimana cercheremo di sistemare gli errori".

In cosa deve migliorare il Napoli? "Dobbiamo essere più cattivi sulle ripartenze, io in primis. Il mister ci ha chiesto di attaccare bene l'area, nel primo tempo ci sono stati tanti cross e in area c'era solo Mertens. Nel secondo tempo abbiamo fatto di più e abbiamo vinto la partita".

Che impressione mi ha fatto Osimhen? "Non ha impressionato solo me, ma tutto il gruppo. Quando attacca la profondità è devastante, come si è visto oggi. Chi mi ricorda? Un po' Cavani, per come attacca la profondità. Ci darà una mano perché porta qualcosa di diverso rispetto a me e Dries, poi con la sua velocità può essere importante. Un consiglio? Gli abbiamo detto di stare tranquillo, è giovane. Ha tante potenzialità, dovrà crescere e noi gli daremo una mano".

Importante il non aver subito gol? "Per noi non aver preso gol è molto importante. Il mister ci ha chiesto di fare una grande fase difensiva, ci siamo riusciti e abbiamo portato a casa una vittoria importante".

Se sono pronto per una grande stagione come detto da Immobile? "Lo ringrazio, ho sentito quelle parole. Quest'anno mi concentrerò di più e cercherò di fare una grande stagione. Non sarà semplice, ma darò il 100% per i miei compagni perché se fai gioco di squadra arrivano di conseguenza anche gli obiettivi personali".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000