HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Napoli, le nuove armi a disposizione di Ancelotti

19.09.2019 07:31 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 2126 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La vittoria sul Liverpool sembra rappresentare anche il successo della campagna acquisti estiva del Napoli. Al di là dell'ottima prova dei nuovi titolari, su tutti Giovanni Di Lorenzo già inamovibile a destra, Carlo Ancelotti ha più volte sottolineato l'importanza di avere in organico quelle caratteristiche che mancavano nella scorsa stagione. Con i campioni d'Europa, ad esempio, il piano era di attaccare la profondità alle spalle dei due centrali, vista la linea molto alta di Klopp, con la velocità di Hirving Lozano schierato centralmente. Piano riuscito soltanto a tratti per l'ottima prova della difesa dei reds che ne ha letto bene i movimenti.

Molto più efficace è stato invece l'ingresso di Fernando Llorente, quando il Napoli sembra ormai pronto ad andare al tappeto. E proprio Ancelotti nel post-partita ne ha spiegato bene l'utilità dello spagnolo: "Llorente ci ha aiutato quando non si poteva più giocare perché eravamo stanchi. Anche nel primo gol c'è Llorente - ha aggiunto Ancelotti a Sky -, nasce da una palla lunga, e non è una bestemmia mettere anche una palla lunga. Noi dobbiamo saper far tutto, anche le partite sporche". L'azione che porta al rigore di Callejon, infatti, nasce da un duello aereo a cui partecipa Llorente che fa sfilare palla per poi far sviluppare l'azione. Da vera punta opportunista, invece, il gol del 2-0 che ha chiuso l'incontro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW News - Napoli, fiume in piena De Laurentiis. Milan senza pace Il Napoli e le dichiarazioni di oggi del presidente De Laurentiis: se ne parla nel TMW News analizzando proprio tutto quel che ha detto il numero uno dei partenopei, da Insigne a Martens e Callejon ("se questi ultimi due vogliono andare a far marchette in Cina, vadano pure"). Parole...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510