HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Napoli-Liverpool, le probabili formazioni: dubbi sulla posizione di Insigne

17.09.2019 09:45 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 5556 volte
Fonte: Dal nostro inviato a Napoli
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Un paio di ballottaggi per Carlo Ancelotti, un paio di assenze pesanti per Jurgen Klopp. Sono alcun degli ingredienti che hanno caratterizzato la vigilia di Napoli-Liverpool, gara d'esordio per entrambe le squadre nella Champions League 2019/20. I campioni d'Europa in carica si presenteranno al San Paolo senza Origi, Clyne, Alisson e Keita, ma con una squadra pressoché già scritta e soprattutto con il confermatissimo tridente Salah-Firmino-Manè. L'unico dubbio riguarda le condizioni fisiche del terzino sinistro Robertson, non al meglio fisicamente: non dovesse recuperare, ecco che Klopp potrebbe adattare Milner.
Un paio di dubbi di formazione in casa Napoli. Dopo il turnover contro la Sampdoria, tornano dal primo minuto Manolas, Allan e Insigne, anche se c'è qualche dubbio sul posizionamento del capitano. Dovesse giocare esterno a sinistra, spazio in attacco a Mertens e Llorente. Se invece Insigne giocherà tra i due d'attacco, sulla corsia mancina verrà confermato Zielinski. In difesa sulla corsia destra ballottaggio tra Di Lorenzo e Maksimovic.

Le probabili formazioni


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510