Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Napoli, Lobotka: "Credo ancora nel 4° posto. Champions? Possiamo battere il Barça"

Napoli, Lobotka: "Credo ancora nel 4° posto. Champions? Possiamo battere il Barça"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 03 luglio 2020 15:53Serie A
di Arturo Minervini
Il centrocampista del Napoli parla ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

“Con l’Atalanta è stata una gara difficile, Nel primo tempo abbiamo fatto bene, ma ad inizio ripresa abbiamo commesso due errori che abbiamo pagato con due gol”. Inizia così l’analisi di Stanislav Lobotka, centrocampista del Napoli, che a Radio Kiss Kiss Napoli ha commentato il ko esterno contro la squadra di Gasperini: “Dopo i gol abbiamo provato a creare gioco, ma l’Atalanta si è difesa bene e non siamo riusciti a far gol.

Sulla corsa Champions
“Ora è difficile recuperare questo svantaggio di 15 punti con lo scontro diretto in favore dell'Atalanta. Ci sono poche opportunità, ma noi ci crediamo, sebbene noi non dovremo sbagliare nulla e l'Atalanta perdere tante partite".

Quali sono state le parole di Gattuso dopo il match?
"Ha chiesto di restare concentrati per le prossime partite, visto che ci sono tante gare ravvicinate. Ci ha chiesto di dare sempre il massimo nelle partite che restano fino a fine stagione”.

Domenica arriva la Roma…
“Siamo pronti a dare il massimo per risollevarci e vincere. Sarà una gara importante per evitare gli errori commessi ieri, per questo siamo già concentrati su questa prossima gara. Abbiamo le qualità per battere la Roma”

Come si trovano le motivazioni per questo finale di stagione?
“Pensiamo ad avere motivazioni in ogni gara, a prescindere dalla classifica. È il nostro lavoro, sappiamo di giocare bene ed esprimere un buon calcio, siamo focalizzati su questo finale di campionato. Quando arriverà il Barcellona, poi, sarà facile trovare le motivazioni".

Ecco, il Barcellona. Pensate di poterlo battere?
 "Sì, io ci credo, possiamo farlo. Anche nella gara di andata abbiamo dimostrato di poter far bene contro di loro. Se riusciamo ad esprimere sempre un calcio di qualità, come fatto nelle ultime partite, potremo fare il colpaccio ed eliminare il Barça”.

Come cambia il Napoli con te o con Demme in cabina di regia?
"Siamo due registi con caratteristiche differenti. Lui corre tanto, lavora molto in fase di non possesso. Io invece lancio di più gli attaccanti e posso servirli meglio. Siamo due centrocampisti diversi".

Che rapporto hai con la città di Napoli?
"Sono felice di essere diventato papà, ho un bimbo sorridente che mi dà tanta energia. E mi piace molto la gente di Napoli perché sono sempre sorridenti e mi danno la carica".

Hai contatti con Marek Hamsik?
 "Certo, ci sentiamo spesso. Quand'ero vicino alla firma col Napoli mi ha aiutato tantissimo. Anche dopo la firma ci siamo sentiti ed è stato molto importante perché mi ha messo in contatto con alcuni amici".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000