Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Napoli, tre gatte da pelare: Milik, Mertens e Callejon in bilico

Napoli, tre gatte da pelare: Milik, Mertens e Callejon in bilicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 14 agosto 2019 18:00Serie A
di Michele Pavese

L'acquisto, ormai vicinissimo, di Hirving Lozano aumenta la qualità della rosa del Napoli. Il messicano, però, non sarà l'ultimo colpo estivo di Aurelio De Laurentiis, che vuole regalare a Carlo Ancelotti almeno un altro grande nome: Mauro Icardi e James Rodriguez sono sempre in cima alla lista dei pensieri dei partenopei.

Mertens, Milik e Callejon in bilico - L'esigenza di acquistare una prima punta mette in una situazione piuttosto difficile i due attaccanti già in rosa. Secondo La Gazzetta dello Sport, Arek Milik e Dries Mertens potrebbero vedersi relegati a recitare un ruolo di comprimari, così come José Maria Callejon, il cui contratto (come quello del belga) scade tra meno di un anno.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Hakimi verso il PSG: le mosse dell'Inter. E quelle del Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000