HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Oggi giocherebbero così: Tottenham, niente rivoluzione: Pochettino resta

12.07.2018 19:30 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 4860 volte
Oggi giocherebbero così: Tottenham, niente rivoluzione: Pochettino resta

Nessun acquisto, nessuna cessione, quando siamo ormai arrivati a metà luglio. Il Tottenham riparte da Pochettino, cercato dal Real Madrid per il dopo-Zidane, e dalla rosa della scorsa stagione. Confermare l'allenatore, oltre a Kane, Dele Alli, Eriksen, Alderweireld e Son, solo per citarne alcuni, sarebbe infatti già una grande vittoria. Gli Spurs ripartono dai loro gioielli più ambiti, pur continuando a monitorare il mercato in cerca di occasioni.

Chi potrebbe arrivare: Zaha del Crystal Palace e Malcom del Bordeaux sono i nomi che intrigano di più, ma con la possibile cessione di Dembelé all'Inter si potrebbe lavorare anche per un centrocampista. In quel reparto, d'altronde, piacciono da tempo N'Zonzi del Siviglia e Ndombélé del Lione.

Acquisti:
Janssen (pc, Fenerbahçe, fp)

Cessioni:

Probabile formazione:

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Wanyama, Dier (Sissoko); Lucas Moura, Eriksen, Son; Kane. All.: Pochettino.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Jerdy Schouten: nuova stellina orange L'Olanda, da sempre, è una fucina di talenti. L'ultimo nome finito sui taccuini degli scout europei è quello di Jerdy Schouten, centrocampista classe '97 di proprietà dell'Excelsior. Cresciuto nelle giovanili dell'ADO Den Haag, ha fatto il suo esordio in Eredivisie nella stagione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->