HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie A

Palmeri sulla Juve: "Con l'Ajax fallimento pesante. Allegri è questo"

19.04.2019 22:15 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 17588 volte

Tancredi Palmeri, giornalista e opinionista, ha parlato a MC Sport Live Show della Juventus e del futuro di Massimiliano Allegri: "La Juventus non è stata all'altezza dell'Ajax dal punto di vista psicologico, tattico e fisico. Il gesto di Ronaldo a fine partita che indica che la squadra se l'è fatta sotto è un atto d'accusa pesantissimo. Con tutti i soldi spesi è un fallimento pesantissimo quello dei bianconeri. Puoi anche non vincere ma se ti infrangi su Barcellona, City o club di questo tipo. Quella contro l'Ajax è la Juve di tutto l'anno perché prima di quel match i bianconeri hanno fatto davvero poche buone partite. La realtà è che la Juve è crollata in tutte le fasi della Champions League, con una squadra che ha sempre fatto fatica. Agnelli è libero di tenere Allegri dopo tutto questo ma la sua dimensione è questa. Chi al suo posto? Le opzioni a disposizione non sono all'altezza. Conte non è praticabile per come è maturato l'addio. Oggi non c'è un nome ma se l'obiettivo è quello della Champions devi puntare a quei nomi che sembrano impossibili. Pochettino che ha detto no al Real Madrid è un esempio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Juve, contatti con Pochettino da 20 giorni: pronto triennale da top La Juventus sta cercando ancora il sostituto di Massimiliano Allegri, nonostante ieri Pavel Nedved abbia detto di avere le idee molto chiare. E, in effetti, Andrea Agnelli vorrebbe raggiungere un nome top. Guardiola e Zidane sono attualmente impossibili da prendere, così come Jurgen...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510