Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Paris Saint-Germain, la squadra più italiana d'Europa: in quattro a tenere alto il tricolore

Paris Saint-Germain, la squadra più italiana d'Europa: in quattro a tenere alto il tricoloreTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 07 ottobre 2020 16:08Serie A
di Gaetano Mocciaro

In pochi giorni il Paris Saint-Germain è diventato una squadra fortemente italiana. Allo storico Marco Verratti si sono aggiunti nelle ultime settimane di mercato Alessandro Florenzi e Moise Kean. Colpi entrambi a sorpresa, vista anche l'ultima stagione di entrambi. Il terzino la passata stagione è stato poco impiegato da Paulo Fonseca a Roma, al punto da dover lasciare la Capitale per giocarsi un posto a Euro 2020. Scelta ricaduta su Valencia non ha avuto troppa fortuna, fra squalifiche, varicella e COVID-19. Eppure Tuchel ha dimostrato di avere grande stima nei suoi confronti e la sua scelta è stata premiata fin qui con prestazioni incoraggianti e un gran bel gol: "Sono entrato in un gruppo, al Paris Saint-Germain, che mi ha fatto sentire a mio agio. Il campo poi dice sempre la verità. Riesco a esprimere bene il mio calcio con dei campioni" sono le sue prime impressioni.

Come il trasferimento dell'esterno, anche quello dell'ex attaccante della Juventus sorprende, considerato il flop all'Everton. Ancelotti ha deciso di non puntare più su di lui, nonostante a luglio ne avesse ancora preso le difese, affermando che la stagione 2020/21 sarebbe stata migliore. Non a torto visto che proprio Kean si è ripresentato con due reti in altrettante partite di Carabao Cup. Pareggiando il numero di realizzazioni della scorsa stagione. Avversari non trascendentali, come Salford e Fleetwood, squadre rispettivamente di quarta e terza divisione. Ma comunque un segnale incoraggiante di ripresa. Crescita che riprenderà in Ligue 1, torneo che si definisce: "La Ligue des talents". E lui ne ha a sufficienza per emergere. A patto che si renda conto della fortuna che ha nell'allenarsi con fuoriclasse come Neymar, Icardi e Mbappé cercando di trarre il meglio dai loro allenamenti.

Verratti, Florenzi e Kean. Più Denis Franchi: sconosciuto ai più è lui il quarto italiano del PSG. 17 anni, portiere di Pordenone, è a Parigi già da un anno firmando un contratto fino al 2022. Il suo palcoscnico oggi è quello dell'Under 19, sperando un giorno di fare il grande salto al Parco dei Principi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000