HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Parma, Cornelius: "Mi sono costruito la chance di giocare in Nazionale"

15.10.2019 19:08 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 2537 volte
Fonte: viaemilianews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Andreas Cornelius, attaccante del Parma, ha parlato dal ritiro della Danimarca: "Fino a un paio di mesi fa non mi sarei mai aspettato questa chiamata. Ma il calcio è questo e c'è tanto lavoro dietro a questa convocazione. Mi sono costruito questa opportunità, non è stato un regalo. So di poter tornare sui miei livelli".

Sei rimasto sorpreso quando hai scoperto di essere titolare?
"Avevo visto durante gli allenamenti che avrei potuto giocare dall'inizio. Lo staff non mi ha dovuto dire molto. L'ho saputo e poi gestito la pressione nel migliore dei modi. Loro sanno che avrei potuto giocare da subito senza problemi e penso di averlo fatto alla grande. Venivo da due partite consecutive a Parma, sto bene".

La Svizzera vi ha messo in difficoltà più volte
"Non credo abbiano fatto meglio di noi. Non penso sia stato un crimine la nostra vittoria. Le opportunità che hanno avuto loro non sono state così clamorose come le nostre. Hanno fatto solo alcune conclusioni da fuori che Schmeichel ha salvato molto bene. E' stata una bella partita, non ci hanno messo troppo in difficoltà. E poi, alla fine, conta chi vince".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Newcastle, accordo per Lazaro: prestito con diritto di riscatto Il Newcastle ha trovato l'accordo con l'Inter per l'acquisto di Valentino Lazaro, centrocampista di fascia che è oramai fuori dai piani tecnici della società nerazzurra. Due milioni di euro per il prestito, venti per diritto di riscatto, di fatto evitando una minusvalenza per i nerazzurri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510