Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Perché Gattuso predica calma anche dopo il 6-0. Al Napoli manca un incontrista

Perché Gattuso predica calma anche dopo il 6-0. Al Napoli manca un incontrista
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 28 settembre 2020 19:45Serie A
di Giacomo Iacobellis

Il Napoli vince e convince nella seconda giornata di campionato, ma il tennistico 6-0 rifilato al Genoa non può e non deve illudere. Almeno secondo mister Gennaro Gattuso, che a fine partita ieri sera ha mandato un messaggio chiarissimo a squadra e tifosi: "Il 6-0 è un risultato bugiardo: se Zielinski non avesse segnato a inizio secondo tempo, onestamente avrei messo un altro centrocampista e sarei passato al 4-3-3 dal 4-2-3-1 iniziale. Abbiamo sofferto e rischiato tanto, dobbiamo migliorare", la sua analisi a Sky Sport.

Che sia col primo o col secondo modulo, alla squadra azzurra manca d'altronde ancora una tessera per poter considerare completo il puzzle tattico: quella dell'incontrista. Ecco perché il ds Giuntoli continua a tenere vive le "solite" tre piste: il sogno Jordan Veretout della Roma (molto complicato), il vecchio pallino Nahitan Nandez del Cagliari e l'obiettivo più realistico Matias Vecino dell'Inter. Partenopei e nerazzurri ne parlano ormai da giorni, con l'uruguaiano che si trasferirebbe molto volentieri in Campania alla ricerca di quel ruolo da protagonista che nell'Inter di Conte oggi non può avere, ma c'è ancora grande distanza sulla formula: il Napoli punta a un prestito con diritto di riscatto, la 'Beneamata' vorrebbe inserire almeno un obbligo legato alle presenze.

Servirà in tempi brevi lo sforzo di una delle due parti in causa, altrimenti il club di De Laurentiis virerà su altri profili. Perché una cosa è certa: a Gattuso serve assolutamente un sostituto di Allan, un centrocampista dinamico capace di spezzare la manovra avversaria e ripartire a gran velocità. Questo l'identikit di mercato che la farà da padrone nella settimana milanese degli azzurri, sempre che in difesa non arrivino chiamate irrinunciabili per Koulibaly e si renda quindi necessario un altro acquisto per rimpiazzarlo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: I 60 anni di Maradona. Le testimonianze di chi lo conosce bene
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000