HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Perisic: "Siamo l'Inter, possiamo battere chiunque. Testa alla Juve"

21.04.2019 22:54 di Tommaso Bonan   articolo letto 6291 volte
Fonte: fcinternews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Intervistato da InterTV, l'esterno d'attacco nerazzurro Ivan Perisic - autore del gol del definitivo 1-1 nel match contro la Roma - ha commentato il risultato del Meazza: "Abbiamo provato a dare tutto, dal primo minuto. Prima del gol della Roma abbiamo avuto un paio di occasioni, ma non abbiamo segnato e poi abbiamo commesso un paio di errori in difesa. Nella ripresa abbiamo spinto di più e trovato il gol, alla fine il pareggio è meritato. Abbiamo provato anche a vincerla, ma oggi anche un punto ci sta, per quella che è la nostra situazione. Siamo terzi, stiamo bene: continuiamo così".

L'Inter crea tanto, ma manca precisione: "Dobbiamo migliorare su questo, perché creiamo tante occasioni ma manchiamo negli ultimi 20 metri. Dobbiamo lavorare, solo così possiamo fare più gol e finire la stagione con più punti possibile".

Sei tornato al gol a San Siro: "E' bello segnare qui a Milano, ma al di là del gol l'importante è che l'Inter vinca tutte le partite".

La prossima gara sarà contro la Juventus: "Più o meno li conosciamo, hanno vinto lo Scudetto negli ultimi otto anni. Sono forti, verranno qui per vincere e noi dovremo stare al meglio. In settimana prepareremo la sfida, abbiamo la forza per vincerla".

Un giudizio sul finale di campionato: "Noi siamo l'Inter, dobbiamo guardare tutte le partite per vincerle perché siamo forti. Possiamo vincere con tutte le squadre: guardiamo subito alla Juve, vogliamo chiudere questa stagione terzi. L'importante è entrare in Champions League".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Acquafresca “Ho avuto una possibilità importante in Arabia Saudita poi per via delle tempistiche e della complessità dei visti non se n’è fatto più nulla, ho preferito rimanere in Italia”. A TuttoMercatoWeb parla Robert Acquafresca. L’ex attaccante del Cagliari, fresco di addio al Sion, scalpita...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510