Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Pioli: "Scudetto? 3-4 squadre più forti sulla carta, ma i pronostici non scendono in campo"

Pioli: "Scudetto? 3-4 squadre più forti sulla carta, ma i pronostici non scendono in campo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 22 ottobre 2020 23:12Serie A
di Luca Chiarini

Buona la prima nei gironi di Europa League per il Milan. A margine della vittoria sul campo del Celtic, Stefano Pioli, tecnico dei rossoneri, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le sue dichiarazioni.

Una bella vittoria. Come sta riuscendo a tenere il Milan su questi livelli?
"È stata una partita che abbiamo condotta bene. Nella ripresa siamo stati meno precisi e abbiamo rischiato qualcosina. Ma era importante dimostrare di non essere una squadra normale, perché le squadre dopo una vittoria prestigiosa come nel derby nella gara successiva dimostrano meno stimoli. È così che vogliamo continuare a vincere ogni singola partita".

Ci racconta qualche segreto di questa squadra?
"Credo che sia abbastanza semplice, nel senso che tutti lavorano da tempo nella stessa direzione. Tutti si sentono parte integrante dell'ambiente, siamo una squadra giovane e vogliamo continuare a crescere. Il segreto credo sia nel lavoro quotidiano, nello stare bene insieme e nel sacrificio. E parte dalla società, che ha voluto confermare il nostro metodo di lavoro, che ha acquistato calciatori giovani. A Milanello stiamo veramente bene e cerchiamo di sfruttare ogni momento per crescere".

In questo momento c'è qualcosa che la spaventa?
"I risultati positivi danno fiducia e consapevolezza, ma sappiamo bene che arriveranno momenti più delicati. Siamo una squadra giovane, ma iniziamo ad avere delle personalità importanti. Donnarumma ha una personalità formata, ci sono Romagnoli, Ibrahimovic, Calhanoglu, Kessie. Abbiamo delle personalità che potranno aiutarci nelle difficoltà, e saranno momenti che dovremo saper sfruttare. Non perdiamo un istante del tempo che trascorriamo insieme, e pensiamo sempre che la partita successiva sia quella più difficile. Lunedì giocheremo contro la Roma: sarà un bel test, ma faremo di tutto per prepararci al meglio, perché vogliamo continuare questo percorso, che è partito da gennaio. Sono dieci mesi, ma è un percorso che è ancora all'inizio: per la coesione che c'è penso che sapremo anche superare i momenti difficili".

Quanto fu importante quel due a zero contro la Roma di qualche mese fa?
"Le vittorie contro Roma, Lazio e Juve erano quelle che ci mancavano. Avevamo sempre fatto buone prestazioni, ma quelle vittorie ci hanno dato convinzione. La partita me l'aspetto difficile, la Roma nel reparto offensivo la reputo seconda a poche squadre. Hanno grande qualità, ma ce l'abbiamo anche noi. Sarà una bella partita, noi dovremo essere bravi con la palla e senza palla".

Quanto manca per arrivare allo Scudetto?
"Possiamo fare tanti ragionamenti sul lavoro che stiamo facendo, crediamo di essere a un buon livello, ma è la qualità dei giocatori che fa la differenza. Più alzeremo il nostro livello più avremo possibilità di vincere, e questo si rispecchia anche nel mercato che faremo nelle prossime sessioni. Ma noi dobbiamo avere pazienza. Che ci siano tre o quattro squadre più forti di noi sulla carta mi sembra evidente, ma i pronostici non scendono in campo".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La morte di Maradona. La vita del pibe de oro nel ricordo di chi lo ha conosciuto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000