HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Pochi gol e due ko di fila: campanello d'allarme in casa SPAL

27.09.2018 21:45 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 2400 volte
© foto di Federico De Luca

Da piacevole sorpresa a squadra da rivedere. Nel mondo del calcio, si sa, i giudizi cambiano spesso e soprattutto in base ai risultati. Non fa eccezione la SPAL che, appena sei giorni fa, aveva conquistato tre vittorie su quattro gare di campionato con appena una rete al passivo (la miglior difesa dei principali tornei europei fino a quel momento).

Gli elogi per la formazione di Semplici non sono stati produttivi per la rosa estense, battuta 3-0 dalla Fiorentina sabato scorso e 2-0 dal Sassuolo questa sera. Preoccupa l’attacco, poiché la squadra ferrarese ha siglato appena quattro gol e tutti nel giro di tre gare. In altrettante partite, dunque, la SPAL non è andata a segno e fa specie considerando il reparto composto da gente come Petagna e Antenucci. Non top player, ma nemmeno attaccanti da buttare. Allora servono correttivi in zona gol per non vanificare un ottimo avvio di stagione, l’obiettivo salvezza può essere tranquillamente raggiunto a patto che il reparto offensivo trovi un certo feeling con la porta avversaria.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

TMW - Man. United, c'è anche l'idea Blanc per la panchina Il Manchester United cerca un allenatore per il dopo Jose Mourinho. Per l’immediato c’è l’ipotesi di affidarsi ad un traghettatore, che con ogni probabilità sarà Michael Carrick. Ma ci sono stati dei contatti informali con Laurent Blanc, un’ipotesi che potrebbe diventare concreta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->