HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

Può esistere questo Napoli senza Mertens?

14.09.2017 10:45 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 12406 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Si sono viste due partite ieri sera all'OSK Metalist Stadion. La prima, nella prima ora di match, ha visto il Napoli in balia degli avversari. Non tanto dal punto di vista del gioco, quanto delle idee. Lo Shakhtar sapeva come difendere il ripartire, mentre gli azzurri senza i soliti punti di riferimento sembravano smarriti. Anche quando avevano il pallone tra i piedi.
Poi, dall'ingresso di Mertens, la sfida ha cambiato volto. Più organizzata, più grintosa e con poco o nulla da perdere la manovra degli ospiti, soprattutto in virtù di un 2-0 da recuperare. Un svantaggio solo dimezzato grazie al neo entrato, ma non c'è dubbio che nell'ultima mezz'ora il solito gioco del Napoli abbia fatto di nuovo capolino sul terreno di gioco.

Esiste ancora un Napoli senza Mertens? E' questo il primo quesito che viene in mente il giorno dopo la sconfitta che complica non poco i piani Champions degli azzurri. Sarri in conferenza stampa ha sottolineato che il belga ogni tanto deve tirare il fiato, che non può giocare 55 partite, ma c'è da chiedersi se era una gara così delicata il momento giusto per farlo riposare.
Non è in discussione il valore assoluto del giocatore: ottimo, ma probabilmente non superiore a quello di Arkadiusz Milik. In discussione è l'importanza dell'ex PSV per il 4-3-3 di Maurizio Sarri. Mertens è l'unico terminale offensivo in grado di far giocare il Napoli proprio come vuole giocare: sempre nel vivo del gioco, importante per gli inserimenti di Hamsik e per il gioco di Insigne. Un regista offensivo oltre che uno spietato centravanti nell'area avversaria. E' il vero elemento imprescindibile di questo Napoli e ieri sera, in terra ucraina, è arrivata probabilmente la definitiva conferma.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Inter, Martinez: "E' il giorno più importante della mia vita". Il video Uscito dalla sede dell'Inter dopo la firma del contratto coi nerazzurri, Lautaro Martinez si è soffermato a parlare coi taccuini presenti. "Daremo il meglio, qui la gente ha tante speranze. Milito mi ha detto tante cose dell'Inter, con lui ho avuto la fortuna di condividere lo spogliatoio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy