HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Ribaltone al centro: Lo Monaco pianifica il Genoa del futuro

26.06.2012 20:30 di Arturo Minervini   articolo letto 11660 volte
© foto di Federico Gaetano

Pronti via. Ci ha messo davvero poco Pietro Lo Monaco ad imprimere il suo inconfondibile marchio sulle strategie genoane sul mercato. L'ex amministratore delegato del Catania, nominato nuovo General Manager della società rossoblù, ha iniziato la sua opera di rinnovamento: tra le priorità in vista della stagione che verrà c'è il centrocampo.

Partenze. Piuttosto che ricostruire un castello con molte crepe il Grifone ha scelto una strada differente: abbattere e ripartire ricostruendo dalle fondamenta. Kevin Constant è da qualche giorno un giocatore del Milan, che lo ha scelto per sostituire il lungo degente Muntari. Il francese, dopo appena una stagione, saluta Genova senza lasciare troppi rimpianti per un rendimento al di sotto delle aspettative. Praticamente definito anche l'addio di Miguel Veloso, ad un passo dal trasferimento in Ucraina alla Dinamo Kiev. Anche in questo caso una partenza non particolarmente difficile da metabolizzare. Il portoghese, nonostate i grandi mezzi tecnici, ha confermato di non avere il ritmo di gioco per fare la differenza nel nostro campionato. Lo stesso Fernando Belluschi, arrivato a gennaio in prestito dal Porto, con tutta probabilità non sarà confermato nel centrocampo genoano per il prossimo campionato. Dopo un primo orientamento favorevole, il Genoa ha scelto di non esercitare il diritto di riscatto sul cartellino del centrocampista.

Punti fermi. Da dove ripartire? Due i nomi su cui porre i primi mattoni del nuovo progetto in mediana: Juraj Kucka e Davide Biondini. Il cartellino dello slovacco, nell'ambito dell'affare Longo con l'Inter, è tornato tutto di proprietà rossoblù ed è destinato ad essere al centro del nuovo progetto. Ruolo centrale anche per Davide Biondini che, arrivato nel gennaio 2011 dal Cagliari, ha saputo in pochi mesi ritagliarsi un ruolo importante per la sua continuità di rendimento.

Il futuro. Se c'è un dirigente italiano capace di pescare talenti dal Sudamerica, quello è sicuramente Pietro Lo Monaco. Nei giorni scorsi ha bloccato Anselmo De Moraes, centrocampista classe '89 con spiccate capacità difensive. Il brasiliano del Palmeiras, nell'ultima stagione si è messo in mostra con la maglia del Sao Caetano ed è pronto a confrontarsi con il calcio italiano. Una valida alternativa per il centrocampo potrebbe essere già in casa: Panagiotis Tachtsidis. Il mediano greco, dopo la grande annata al Verona, ha mostrato di avere quantità e qualità per giocarsi le sue carte anche nella massima serie. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di TMW nelle prossime settimane sarà presa una decisione definitiva sul futuro del ragazzo che ha tante richieste da club di serie A e dall'estero. Il greco resterà a Genoa solo a patto che possa avere un minutaggio adeguato, in caso contrario le parti troveranno una piazza dove possa proseguire il suo processo di crescita. Work in progress insomma. Ma con una garanzia. Pietro Lo Monaco.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Ravanelli “Il Napoli dovrà cercare di fare la partita e non farsi sovrastare dal Liverpool. Servirà essere impeccabili, credo che sia nelle corde del Napoli sbancare Anfield. Gli azzurri potranno fare un brutto scherzetto al Liverpool”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->