HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Serie A

Corbo: "Napoli, Ancelotti preparerà novità per il PSG"

23.10.2018 07:38 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 6359 volte

Il Napoli si appresta a sfidare il Paris Saint-Germain per il terzo turno del girone di Champions League, dopo aver battuto 3-0 l'Udinese alla Dacia Arena. Intervistato attraverso le frequenze di RMC Sport, durante la trasmissione A Tutto Napoli, il giornalista del quotidiano La Repubblica Antonio Corbo ha commentato le ultime vicende legate ai partenopei.

In giornata ha parlato De Laurentiis, non risparmiando alcune parole sull'ex tecnico Sarri. "Riflettevo com'è cambiato nelle parole, ora fluisce miele e un modo di ragionare impeccabile. In passato si preoccupava di mettere una fialetta di veleno in ogni periodo, prima c'era sempre qualcosa da chiarire di fronte i significativi silenzi imbronciati di Sarri. Era una guerra fredda, che divideva anche i tifosi. La squadra era a favore di Sarri, oggi invece a Napoli si sta in modo sereno".

Per lo Scudetto tutto è possibile? "Mi sembra giusto, in altri tempi De Laurentiis avrebbe risposto in modo più guascone. Oggi ha detto che il Napoli può approfittarne in caso di passi falsi della Juve, oggi c'è qualcosa di nuovo. C'è la squadra che gioca in modo diverso, i ragazzi hanno spazio e modo di giocare tutti. C'è tempo e modo per affrontare tutte le competizioni, De Laurentiis è entusiasta anche perché spera di poter recuperare investimenti economici grazie alla Champions. Nel presidente c'è la filosofia del profitto, questo non piace ai tifosi ma rappresenta la modernità del calcio".

Contro il PSG Ancelotti può riproporre la difesa a tre come fatto al San Paolo contro il Liverpool? "Non ho parlato con Ancelotti ma sono convinto che lui non si perdoni la gara contro la Juve, l'avrebbe affrontata in modo diverso. Magari con Maksimovic a destra e Hysaj a sinistra, con due marcatori esterni solidi perché ci furono situazioni imbarazzanti contro gli avversari diretti. Nelle altre zone del campo il Napoli giocò con autorevolezza. Credo che Ancelotti, proprio ricordando la gara contro la Juve, possa decidere di adottare qualche situazione nuova per rendere più affidabili le zone esterne. Gli uomini di fascia del PSG sono pericolosissimi".

Il Napoli, dopo il ko per 3-0 a Genova, ha subito solo quattro gol. "Ricordo alcune frasi del tecnico a inizio stagione, che avevano reso perplessi i cronisti e di conseguenza i tifosi. Si parlava dell'erede di Reina, lui disse che voleva semplicemente un portiere in grado di parare. Ancelotti preparerà qualcosa di nuovo per il PSG, ci sorprenderà ancora una volta perché è un giocoliere".

C'è la sfida contro l'ex tanto atteso, Edinson Cavani. "Non ho visto l'ultima sfida di Ligue 1 tra PSG e Amiens, però ho saputo che ha fallito buone occasioni da rete. Forse non vive un buon momento di forma. La gara si giocherà tra una squadra che sembra coesa, il Napoli, mentre il PSG ha grandi calciatori ma tutti insieme non offrono l'idea di essere una squadra. I calciatori del PSG sono più solisti, ognuno gioca un po' per sé".


A Tutto Napoli, con Raimondo De Magistris e Marco Frattino. In collegamento telefonico Antonio Corbo, Antonio Gaito, Dario Canovi, Daniele Sebastiani, Arturo Minervini.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Claudio Nassi: Rabiot e la Juventus Fra le tante mode che sposa il calcio c'è quella degli acquisti a costo zero. All'inizio credevo non fosse male. A dire il vero avevo anticipato la concorrenza quando, nell''85, presi Bonetti alla Fiorentina, un anno prima che scadesse il contratto con la Roma. Preparando in anticipo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510