HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - Di Gennaro: "Douglas Costa altra categoria. Il Chievo rischia"

16.04.2018 21:56 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 9159 volte
© foto di Federico De Luca

Antonio Di Gennaro, ex giocatore di Fiorentina e Bari e oggi opinionista, a RMC Sport Live Show: “Nell'ultima giornata di campionato si è segnato davvero poco e significa che tutte le squadre hanno un po' di apprensione in campo. La Juventus ha dato un bello scossone in chiave scudetto con una vittoria netta sulla Sampdoria. Douglas Costa ha spaccato la partita e sta dimostrando di essere un calciatore di un'altra categoria. Troppi giocatori del Napoli, invece, hanno manifestato una certa flessione nel momento decisivo della stagione e così la squadra di Sarri ha perso colpi. Con i sei punti di vantaggio la Juventus ha l'80% di possibilità di vincere lo scudetto".

All'Inter invece manca ancora qualcosa. Questa squadra è da Champions League?
"Non avendo le coppe è partita un po' avvantaggiata rispetto alle altre, ma non è bastato. Ha ottenuto risultati anche con un pizzico di fortuna ma alla lunga si è vista la difficoltà. Le avversarie hanno capito come bloccare l'Inter e i rifornimenti a Icardi e da lì ci sono state tante difficoltà. Se non segna Icardi è un problema perché a centrocampo nessuno realizza. Per andare in Champions l'Inter deve avere una mentalità diversa specialmente quando gioca in trasferta".

L'Inter ha conquistato punti pesanti negli scontri diretti mentre va in difficoltà con le medio piccole...
"Sì perché la squadra di Spalletti non riesce a vincere quando deve fare la partita. Contro il Cagliari non ci dovrebbe essere partita anche perché i sardi hanno da tempo problemi in difesa ma per vincere l'Inter deve interpretare bene la gara. L'ingresso di Rafinha è stato positivo, lui può accendere qualcosa. Sarebbe un risultato più che negativo se l'Inter non centrasse la Champions League".

Quali sono le sorprese in negativo in zona salvezza?
"Il Chievo anche perché non ha un calendario facile da qui a fine campionato. Questa squadra si è persa nonostante abbia qualità nei giocatori. Non mi aspettavo di vederli in quella situazione, la vedo davvero dura rimanere in Serie A".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il livello della Serie A è in crescita, ma lo Scudetto è un'altra storia. In B e in C il caos va avanti e c'è un colpevole: non si può riformare il calcio cambiando le norme in corsa Il gioco corale della Sampdoria orchestrato da Marco Giampaolo. La nuova Fiorentina, giovane, ricca di talento e con un tridente offensivo già forte, ma potenzialmente devastante. Il calcio rapido e verticale del Sassuolo di Roberto De Zerbi, e la personalità del leader del Cagliari...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy