Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Domini sulla Roma: "Nessun fallimento senza Champions"

Domini sulla Roma: "Nessun fallimento senza Champions"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 06 marzo 2019 22:34Serie A
di Pietro Lazzerini

Sergio Domini, ex centrocampista della Roma, è intervenuto nel corso del "Live Show" di RMC Sport per parlare della sfida dei giallorossi col Porto e della stagione romanista: "Il Porto ha portato maggiore pressione nei primi minuti, poi la Roma si è comportata bene. Le due reti portoghesi sono arrivate a causa di grandi errori da parte della difesa romanista. Occasioni vere e proprie sono state poche. E' un peccato questo risultato ma anche per l'infortunio di De Rossi, che nel suo ruolo fa la differenza. Per la Roma adesso non è facile anche se se la sta giocando. Purtroppo si è visto poco Zaniolo e anche Karsdorp non mi è piaciuto e il suo cambio è stato tardivo. Dzeko? E' un giocatore che va servito bene. Deve fare reparto da solo, è isolato. E' un Porto alla portata della Roma, ma le assenze e gli errori stanno pesando. Io aspetterei un po' a fare il prossimo cambio anche perché c'è la possibilità dei supplementari. Con il passare dei minuti penserei ad El Shaarawy perché con la sua velocità potrebbe mettere in difficoltà il Porto. Il campionato della Roma? Ci sono tante squadre che proveranno a centrare la Champions. E' questo obiettivo che rende avvincente la Serie A. La Roma ha tutte le carte in regola per accedere alla prossima Champions. Se non dovessero centrarlo però non parlerei di fallimento. Una volta che punti sui giovani, che hanno poca esperienza e personalità, devi anche fare i conti con questo tipo di risultati. Di Francesco? Nel calcio pagano sempre i tecnici, però esonerarlo adesso a questo punto della stagione non avrebbe molto senso. Servirebbe per dare uno scossone ma i giocatori sono tutti professionisti e sanno prendersi le proprie responsabilità. Io penso che gli faranno finire l'anno anche perché è ancora in corsa per arrivare tra i primi quattro e vorrebbe dire centrare ancora una volta l'obiettivo stagionale".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000