HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Papa Waigo: "Chiesa è il piccolo Mbappé della Fiorentina"

29.11.2018 21:15 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 4906 volte
© foto di Giacomo Morini

L'ex attaccante della Fiorentina, Papa Waigo, che è rimasto nel cuore dei tifosi viola grazie alla rete contro la Juventus nella stagione 2008-2009, ha parlato così nel corso della trasmissione Garrisca al Vento, trasmissione di RMC Sport, curata e realizzata dalla redazione di FirenzeViola.it: "L'emozione di quel 2 marzo 2008 fu storica e indimenticabile. Io ero molto giovane e solo dopo la partita ho capito quanto fosse importante questa gara per Firenze. Quando tornammo a Firenze trovai tantissimi tifosi all'aeroporto, fu davvero molto bello. I giocatori viola sono molto bravi, però servirebbe gente d'esperienza per aiutare questi ragazzi. Per ottenere i tre punti contro la Juventus bisogna lottare e dare il massimo. Questa è una partita che può svoltare la stagione viola. Pjaca può dimostrare quanto vale sabato. Chiesa è una grande risorsa sia per i viola ma anche per il calcio italiano, è un giocatore fortissimo e completo. Federico può riportare in alto la Nazionale italiana. Ancora non ho visto nessun italiano con qualità simili a lui. Io lo vedo come un piccolo Mbappè della Fiorentina. Pioli sta facendo un ottimo lavoro. Devi dare tempo al mister perché ha una rosa molto giovane. I viola devono solo lavorare sul fare gol, perché il gioco c'è. I Della Valle hanno un bel progetto, però i giocatori dovrebbero restare per almeno due anni per parlare di un progetto concreto. Per fermare Cristiano Ronaldo non devi assolutamente lasciargli spazio per tirare. I viola devono scendere in campo senza paura. Ora sono tornato in italia, con Criscitiello stiamo parlando di un progetto interessante in Senegal".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW RADIO - Brambati: “Ronaldo a fine stagione lascia la Juve” Per parlare di Juventus a TMW Radio, ai microfoni di Maracanà, è stato un ex calciatore e procuratore come Massimo Brambati. Sul caso Ronaldo "Sarri ha vissuto la partita da allenatore e da allenatore ha deciso di cambiarlo, perché non rispondeva alle sollecitazioni tecniche e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510