HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - Roma, Florenzi: "Siamo vivi, l’Italia non muore mai"

14.03.2018 00:06 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 3638 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Alessandro Florenzi, laterale della Roma, ha commentato il successo ottenuto all'Olimpico stasera ai microfoni di RMC Sport: L’emozione è tanta, non ho mai raggiunto questo traguardo. È una grande soddisfazione per noi, per i tifosi e per Roma. I tifosi ci hanno sostenuto fino alla fine, abbiamo regalato loro una grande gioia. Se il traguardo rafforza il ruolo mio e di De Rossi in quanto romani e romanisti? Rafforza la Roma, che è quello che ci interessa. Oggi abbiamo vinto in 30, ha vinto anche Peres che ha salvato il gol nella gara di andata. Nell’esultanza i primi ad arrivare da Dzeko sono stati i ragazzi che si stavano scaldando. La squadra ha difeso il risultato con i denti attaccando e cercando di fare il secondo gol. Una rivincita del calcio italiano quella di avere due squadre di Serie A ai quarti? Dobbiamo riprenderci. Questo è un punto di partenza. Siamo vivi, l’Italia non muore mai. Se questa Champions può essere il Mondiale per me e Daniele? Mi sarebbe piaciuto giocarli entrambi. Avrei voluto giocare il Mondiale. Ora ho voglia di godermi questo quarto di finale. Non importa contro chi giocheremo, siamo una buona squadra. Avversario preferito? Non ci penso. Se mi sento pronto per divenire capitano della Nazionale? Ci sono calciatori che hanno più presenze di me. Resto a disposizione del mister”.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

17 dicembre 1989, il Milan torna campione del Mondo dopo 20 anni Il 17 dicembre 1989 a Tokyo il Milan diventa campione del mondo per club. La squadra di Arrigo Sacchi affronta per la Coppa Intercontinentale i colombiani dell'Atletico Nacional, campioni del Sudamerica. La partita, tirata e non bellissima, non si sblocca e si trascina fino ai supplementari....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->