HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - Sconcerti: "Roma da ripensare. Inter non è una grande"

08.12.2018 23:39 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 12718 volte
© foto di Federico De Luca

Mario Sconcerti, prima firma del giornalismo sportivo, a RMC Sport Live Show: "Roma e Lazio hanno fatto pareggi diversi perché i biancocelesti sono stati superiori alla Sampdoria, questo però non significa che non abbiano meritato il pareggio. Per me alla fine il risultato è corretto. Non mi è dispiaciuta la Lazio anche se al di là di Immobile fatica a trovare la porta e la Sampdoria dietro alle prime cinque/sei è la più forte insieme al Torino".

La Roma ha pareggiato a Cagliari. Che succede ai giallorossi?
"Bastava un minimo di attenzione e avremmo detto altre cose. Ma la Roma è da sette partite che non vince ed è lontanissima dalla Juventus è il momento di tirare delle linee abbastanza nette. Questa Roma va ripensata".

Netto invece il successo del Napoli contro il Frosinone?
"La conferma di Zielinski e il ritorno di Ghoulam sono le notizie più importanti. Prima dell'infortunio era tra i migliori d'Europa. Vediamo come andrà adesso e dopo due interventi allo stesso crociato merita un po' di fortuna. Se il Napoli dovesse recuperare il vero Gholuam sarebbe il colpo più importante del mercato di gennaio".

Juventus-Inter, nerazzurri che se la sono giocata a viso aperto ma quante colpe ha Spalletti?
"Secondo me a questo punto della stagione non possiamo continuare a dire che l'Inter è una grande squadra e che Spalletti è un grande allenatore. I nerazzurri sono molto lontani dalla Juventus in questo momento. Il secondo tempo di ieri ha manifestato due errori diversi, uno che la Juve ha preso molto più campo con l'Inter che è retrocessa sempre più. Il secondo errore è stato il cambio, se togli Politano puoi mettere Keita o Candreva però poi devi pensare di vincere e Keita è uno di quei giocatori presi per questo. Joao Mario e Borja Valero insieme non ci possono stare perché non rincorrono l'avversario. Non so a quale logica volesse rispondere Spalletti".

Milan-Torino è una gara da Champions?
"Il Torino ha un ottimo allenatore e una qualità media dei giocatori abbastanza alta. In quel tipo di classifica in cui si è tutti insieme il Torino naviga benissimo. Per il Milan sarà una gara insidiosa perché Mazzarri sa incartare certe partite. Dovrà essere molto bravo Gattuso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

De Laurentiis: "Noi fuori dalla Champions? Non cambierebbe nulla" Aurelio De Laurentiis, a poche ore dalla sfida tra Liverpool e Napoli, ha parlato cosi ai cronisti presenti in occasione del pranzo istituzionale organizzato dalla UEFA al Royal Liver Building: “C'è un'atmosfera bellissima in ritiro, è una partita molto importante. La Champions è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->