HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie A

Roma, Alisson: "Ferreyra ha sbagliato, voleva scusarsi al raccattapalle"

13.03.2018 23:56 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 10102 volte
© foto di Federico Gaetano

Alisson, portiere della Roma, festeggia ai microfoni di RomaTv la qualificazione contro lo Shakthar: "Oggi un po' di recupero per me. Abbiamo fatto un bel lavoro in campo, abbiamo dimostrato la nostra forza offensiva e difensiva. Non è facile giocare contro di loro, che hanno giocatori fortissimi, soprattutto i brasiliani. Partita perfetta senza mai farli tirare in porta. Per fare il salto di qualità dobbiamo fare 90' uguali, giocando. Sia marcando che con la palla al piede. Questa era la sfida di questa sera. Prepari la partita pensando anche all'avversario ma abbiamo fatto il nostro lavoro benissimo. Se la Roma di Champions avesse giocato così anche in campionato? I se nella vita ci sono. Non siamo riusciti a fare lo stesso in A, adesso però diamo continuità a questo. In campionato siamo tornati a fare quello che sappiamo fare, speriamo di continuare così. Concentrati solo nelle partite importanti? In 90' succedono tante cose. In questi frangenti si gioca sui dettagli, si vince anche perdendo la gara d'andata. Il gol in trasferta è stato utile, sapevamo che perdere 2-1 non era stato tanto male. Questa sera siamo stati perfetti. Noi abbiamo lavorato sempre ma quando non viene il risultato devi fare qualcosa di diverso. Il lavoro paga sempre. Ci siamo allenati seriamente. La vittoria con il Napoli ci ha dato fiducia, nel calcio è molto importante. Oggi siamo entrati per portare la qualificazione a casa. Tensione nel finale di gara? Noi siamo passionali, il calcio porta emozioni. Ho parlato con Ferreyra perché voleva chiedere scusa al raccattapalle, sa di aver sbagliato. Loro sono tristi per aver perso, fa parte del calcio. Dobbiamo avere la testa giusta, pensare a vincere le partite prima di tutto. Sorteggio? Non pensiamoci questa sera. Se il mister non ha risposto allora anche io non dico niente".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

Juventus, se parte Higuain può tornare Morata Maurizio Sarri al Chelsea, ormai ci siamo. Una volta che il tecnico toscano sarà ufficialmente il nuovo tecnico dei Blues, potrà decollare il mercato del club londinese. Il primo obiettivo per l'attacco è Gonzalo Higuain, pupillo di Sarri, ritenuto tutt'altro che incedibile dai bianconeri....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy