HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

La Giovane Italia
Serie A

Roma, allarme difesa: l'involuzione Fazio mette a rischio l'equilibrio

13.12.2019 10:30 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 3879 volte
Fonte: Dal nostro inviato all'Olimpico di Roma
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Federico Fazio non giocava titolare dalla partita contro il Borussia Monchengladbach e viene da dire che un motivo doveva pur esserci. In effetti, nella sfida di ieri contro il Wolfsberg, il suo rendimento è stato ben al di sotto delle aspettative e da iniziale certezza per Fonseca, ormai il suo ruolo è stato relegato a panchinaro di lusso. A causa dell'infortunio di Smalling e della squalifica di Mancini però, contro la SPAL dovrebbe toccare nuovamente a lui, mettendo a serio rischio l'equilibrio difensivo della squadra giallorossa.

Coppia pericolosa - Insieme a lui dovrebbero giocare uno tra Cetin e Juan Jesus, non proprio il massimo considerando che uno è giovane e ancora in rodaggio da Serie A e l'altro è da tempo fuori dai piani tecnico-tattici di Fonseca. Come già successo per il centrocampo, il portoghese dovrà fare di necessità virtù, aiutando la retroguardia con il ritorno da titolare di Kolarov e organizzando la mediana e la trequarti in modo da non consentire continue imbucate da destra e da sinistra come accaduto contro i modesti austriaci.

Non ci sono punti da perdere - La Roma deve vincere e convincere per proseguire il campionato con l'obiettivo Champions League. Non c'è tempo per fermarsi ad analizzare un'esperienza europea tutt'altro che edificante. In campionato servono certezze e punti e la difesa dovrà ripartire da una sfida delicatissima visto il bisogno di punti che i ferraresi hanno dopo un lungo periodo di difficoltà. Poi a febbraio si faranno i conti anche con l'Europa e con il sogno di arrivare in fondo. Ma non è questo il momento. Adesso è l'ora di tirarsi su le maniche, dimenticare l'approccio di ieri e ripartire per non perdere il treno che in futuro potrebbe portare la squadra più lontano di quanto non stia facendo adesso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie A femminile, turno favorevole al Milan. Fiorentina-Roma il big match Il turno in programma nel weekend sulla carta sorride al Milan che potrebbe approfittare dei passi falsi delle avversarie per mettere la freccia di sorpasso – in vista anche del recupero con la Pink Bari – per il secondo posto. Le rossonere, reduci dalla vittoria in rimonta contro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510