HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Roma, Fonseca e la meteoropatia di Pastore: El Flaco in dubbio

18.10.2019 09:15 di Dario Marchetti   articolo letto 4754 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Roma riparte da Marassi e Fonseca deve fare i conti con diverse assenze importanti. Non è l’unico imprevisto contro il quale deve combattere perché da qualche giorno si parla molto di allerta meteo per la giornata di domenica con la gara a forte rischio. Dunque se si giocherà, sarà su un campo molto pesante e anche questo influirà sulle scelte del tecnico portoghese. Il riferimento, però, non può che essere a Javier Pastore. Le assenze di Under, Dzeko, Pellegrini e Mkhitaryan sembravano costringere l’ex Shakhtar a schierare l’argentino dal primo minuto. Poi la pioggia e un recente passato pieno di infortuni muscolari hanno cambiato le carte in tavola. Fonseca, infatti, con il recupero di Florenzi, potrebbe schierare il capitano giallorosso sulla trequarti con Spinazzola basso a destra, lasciando fuori El Flaco.
INTERROGATIVI - Fosse confermata questa scelta, verrebbe naturale la domanda sull’utilità di Pastore all’interno della rosa. Se neanche in un momento di emergenza la Roma può fare affidamento sull’ex Psg per paura di nuove ricadute o per una poca incidenza sul match a causa di una condizione atletica ancora precaria, allora è giusto che a Trigoria si chiedano nuovamente se sia giusto continuare insieme. D’altronde Petrachi lo aveva sottolineato a fine mercato: “Sono soddisfatto solo in parte delle uscite, ci sono due giocatori che sono voluti restare”. I nomi in questione sono quelli di Santon e Pastore, entrambi utilizzati con il contagocce da Fonseca. L’argentino ha giocato 45 minuti in campionato, non partendo mai dal primo minuto. Da titolare, ma senza incidere, ha giocato solo in Europa League. Con la Sampdoria è di nuovo a forte rischio e dopo Cagliari Fonseca aveva già lanciato un messaggio inequivocabile: “Non c’erano le condizioni per il suo ingresso in campo in corso d’opera”. La partita viaggiava su ritmi alti ed era molto fisica come testimonia lo zigomo rotto di Dzeko. Premesse che non permettono al tecnico della Roma di affidarsi a Pastore. Ecco che l’attenzione si sposta a gennaio con una nuova finestra di mercato che potrebbe portarlo in Oriente, più precisamente in Cina. Una destinazione, però, già rifiutata in estate.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Sassuolo, De Zerbi a SI: “Berardi pronto per il salto. I miei consigli a Sensi...” Ai microfoni di Sportitalia, durante la trasmissione Monday Night, ha parlato il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi. Queste le sue dichiarazioni rispetto a varie tematiche riguardanti il suo club de i giocatori con i quali ha lavorato. Su Berardi: “Ha delle qualità tali per cui...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510