HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Roma, Ranieri: "Ce la giocheremo fino alla fine, Zaniolo non è al 100%"

20.04.2019 23:01 di Rosa Doro   articolo letto 2574 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Dopo il pareggio arrivato contro l'Inter, il tecnico della Roma Claudio Ranieri ha parlato ai microfoni di Radio Rai 1: "E' stata una gara intensa, difficile, l'Inter è in un ottimo momento, anche noi ma non stiamo benissimo come vorrei, avrei voluto qualche ripartenza più ficcante, solo Handanovic poteva prendere la palla sull'ultima ripartenza. Abbiamo chiuso tutti gli spazi, con il cross sono stati bravi, portavano un uomo in più largo ed è rimasto solo Perisic. Zaniolo fuori? Non è al 100% e Under sta uscendo fuori, volevo vederlo nei primi 45%, ha fatto una gara sufficiente, ma devono migliorare molto tutti e due. Kuivert? Mi fido di lui, gli dico sempre: "Fatemi vedere come giocavate all'Ajax'. Ha fatto due tre cose importanti. Calo fisico nella ripresa? Ci siamo chiusi troppo, dovevamo essere bravi a gestire il pallone e fare le scelte giuste, non sempre siamo riusciti a farlo, l'Inter ci ha stoppato con falli tattici intelligenti. Da quando sono arrivato c'è sempre qualcosa da rimodellare, l'importante è aver raggiunto gli altri lì davanti e ora ce la giocheremo fino alla fine".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - Classifiche a confronto: Dea a +11, -10 Samp! Juve e Napoli: -2 Classifiche a confronto dopo otto giornate di Serie A. Rispetto alla passata stagione, le prime due dell'ultimo campionato Juventus e Napoli hanno due punti i meno. Situazione opposta per le due squadre milanesi: il Milan ha cinque punti in meno, l'Inter cinque punti in più. Nonostante...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510