Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma, un girone dopo di nuovo alla prova Verona. E Fonseca ora cerca la continuità

Roma, un girone dopo di nuovo alla prova Verona. E Fonseca ora cerca la continuitàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
mercoledì 15 luglio 2020 08:30Serie A
di Dario Marchetti

Non c’è due senza tre. E’ quello che spera Fonseca questa sera all’Olimpico contro il Verona dopo le due vittorie consecutive con Parma e Brescia. Dovessero arrivare altri tre punti, avrebbero un sapore decisamente diverso dagli altri e il motivo risiede nella continuità mancata per tutto l’anno alla Roma. E’ esattamente un girone, infatti, che la squadra giallorossa non vince tre gare di fila. Il terzo successo arrivò proprio contro il Verona il primo dicembre scorso dopo aver battuto Brescia e Basaksehir. Poi un 2020 disastroso ha portato Fonseca ha perdere sette gare e vedere la zona Champions progressivamente allontanarsi.

Adesso l’obiettivo è blindare il quinto posto e arrivare al meglio all’appuntamento con l’Europa League. Fondamentale diventa avere continuità, non solo di risultati, ma anche nell’utilizzo di uomini e moduli. Le ultime due partite, in tal senso, sono un deciso passo in avanti. Anche stasera Fonseca dovrebbe confermare la difesa a tre con i rientri di Cristante tra Ibanez e Mancini e di Mkhitaryan dietro a Dzeko. Per il resto pochi cambi se non l’avvicendamento sulla fascia destra con Zappacosta in vantaggio e il dubbio se far giocare o meno Pellegrini dal primo minuto. Il sette giallorosso non sta vivendo il suo momento migliore di forma e Carles Perez potrebbe insidiarlo favorendo la staffetta tra Mkhitaryan e lo stesso Pellegrini. Un attenzione in più in vista anche dell’importante impegno di domenica prossima contro l’Inter.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000