HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Samp, Garrone: "Cassano resta"

05.07.2009 20:54 di Redazione TMW   articolo letto 5448 volte
© foto di Giacomo Morini

"Cassano rimane alla Sampdoria al 100 per cento. Per me è come l'ultimo dei miei figli, sono legato a lui da molta considerazione ed affetto. Certo, in passato è stato un po' strampalato, ma ora ha recuperato molto nei comportamenti. Sul campo viene sempre massacrato, ma lui è ineccepibile". Lo ha detto oggi il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone, parlando a margine della sua partecipazione al Memorial Fulvio Currò.
Garrone ha ribadito che la società blucerchiata "non farà alcuna follia sul mercato". "Dobbiamo considerare Pazzini, arrivato a metà della scorsa stagione, come il primo acquisto di quest'anno, insieme a Palombo, che ha rinnovato il contratto".
Apprezzamento è stato ribadito per la nuova presidenza della Lega Calcio, "una Lega finalmente rifondata - ha detto -, con una dirigenza di grande livello che garantisce assoluta autonomia rispetto agli interessi di alcune società".
Posizione dura, infine, per il fantamercato che sta infiammando alcune piazze europee. "Non credo - ha commentato Garrone - che il salary cap possa funzionare. Bisogna fare un appello al buon senso: in un momento di crisi mondiale, che colpisce anche altre discipline sportive, non si capisce perché il calcio debba rimanere un'isola felice in cui i giocatori pretendono sempre di più, le società sono penalizzate da una pesante fiscalità e con un contratto che non si riesce a cambiare. Bisognerebbe riformare anche quello, con maggiore apertura da parte dell'associazione calciatori. In più c'é la questione degli stranieri che frenano la crescita dei giovani".
Infine una conferma delle intenzioni della società blucerchiata di giungere alla realizzazione di un nuovo stadio. "Il Ferraris - ha ribadito - ha limiti irrisolvibili. Altre società, anche di medio livello, si stanno attrezzando con nuovi impianti e se non lo faremo anche noi rischieremo di non essere più competitivi e di retrocedere. Capisco i tifosi genoani, che solo legati a Marassi, ma credo che anche loro capiranno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Kharja “Un derby è sempre un derby, al di là della classifica. È la partita dell’anno. Poi conoscendo l’ambiente so che conterà tanto per chi vincerà. E ovviamente spero vinca il Genoa”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex centrocampista - tra le altre - del Genoa Houssine Kharja. Thiago Motta...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510