HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Samp, Giampaolo: "Dubbi sul rigore. Abbiamo saputo soffrire"

08.12.2018 22:55 di Luca Chiarini   articolo letto 2503 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo ha analizzato il pari agguantato al fotofinish dalla Sampdoria sul campo della Lazio ai microfoni di DAZN: "Gol al 99'? Forse mi è successo una volta, ma stasera è ancora più bello. La squadra non meritava di perdere. Ho dei dubbi sul rigore assegnato, credo che in precedenza ci fosse un fallo su Andersen. La squadra non ha mai mollato, abbiamo disputato un gran primo tempo, nel secondo abbiamo saputo soffrire contro una Lazio molto forte. Il calcio regala e stasera mi ha regalato una grande gioia con il pareggio di Saponara. La Lazio è una squadra forte nell'uno contro uno, nella contrapposizione fisica, ha strapotere fisico. Noi siamo più leggeri e agili, e fino a quando abbiamo sfruttato l'agilità e la qualità siamo stati in gara, poi abbiamo subito questo strapotere, per questo ho messo Kownacki. La Samp mi è piaciuta tecnicamente e caratterialmente, perché ha saputo fare tante cose nell'arco di tutta la partita. Sul penalty non c'è un braccio che viene fuori dalla figura, è moviola in campo questa. Non mi sembra né chiaro né evidente questo fallo di mano".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Fiorentina, Sansone e Muriel le prime scelte per l’attacco La Fiorentina pensa al mercato di gennaio, è Pantaleo Corvino stila la lista dei suoi obiettivi in vista della sessione invernale. Tra le priorità dei Viola c’è il reparto avanzato e, secondo quanto riportato da Sportitalia, sono due i nomi che più degli altri sono finiti nel mirino...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->