HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Serie A

Sampdoria, Murru: "Di Francesco diverso da Giampaolo: si parla di più"

21.08.2019 12:49 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 6407 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Ospite dei microfoni di Sky, il laterale della Sampdoria Nicola Murru parla così delle differenze tra Di Francesco, nuovo tecnico blucerchiato, e l'ex Giampaolo: "Si lavora differentemente rispetto a mister Giampaolo, ma che ha portato tanto entusiasmo e che parla tanto coi giocatori, tiene il gruppo ben compatto. Quagliarella? Spero si riconfermi, è tra i candidati del Puskas e gli faccio i miei complimenti, è un ragazzo che ti aiuta tanto e gestisce lo spogliatoio da leader".

Cosa pensi del mercato delle altre in vista dell'inizio del campionato, e del "tuo "Cagliari?
"Questo è un campionato molto difficile, sul Cagliari... posso dire che ho un amore particolare, il presidente ha fatto una grande squadra e spero facciano anche loro una grande stagione".

Come sei riuscito a trasformare i fischi in applausi qui a Genova?
"È la mia prima esperienza fuori da Cagliari, credo di essere maturato sotto questo aspetto e devo sempre dire grazie a mister Giampaolo, mi ha sempre dato fiducia anche quando facevo i miei errori".

Hai detto che parla poco, ma ci racconti cosa fece Giampaolo in occasione del tuo errore l'anno scorso contro la Roma?
"Un errore pesante, il mister mi richiamò ma mi dimostrò anche la fiducia rimandandomi subito in campo e l'ho ripagato con un assist".

Con Di Francesco è diverso?
"Anche lui aspetta i giocatori e ti dà comunque tanta fiducia".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Chi sono Haaland e Szoboszlai: sfidano il Napoli e stuzzicano la Juve Uno piace alla Juventus, al Napoli, al Liverpool, al Real Madrid, a mezza Europa. L’altro sempre alla Juventus, e al Napoli, poi alla Lazio, all’Atalanta . Nono sono gemelli, sono coetanei, probabilmente hanno fatto dormire un sonno inquieto a qualche giocatore del Napoli, che stasera...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510