Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sampdoria, Ranieri: "Siamo stati dei polli, serve un bagno d'umiltà"

Sampdoria, Ranieri: "Siamo stati dei polli, serve un bagno d'umiltà"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 26 novembre 2020 20:26Serie A
di Paolo Lora Lamia
Le dichiarazioni di Ranieri dopo Sampdoria-Genoa 1-3.

Mastica amaro Claudio Ranieri, dopo la sconfitta della sua Sampdoria nel derby di Coppa Italia. Questa la sua analisi ai canali ufficiali del club: “Io credo che oggi siamo stati proprio dei polli. Abbiamo fatto un’ora di gioco meravigliosa, per poi regalare tre assist al Genoa. Loro sono stati bravi a saper soffrire, aspettando il colpo di grazia che non hanno ricevuto e poi gli abbiamo fatto tre assist per poterci far gol. Menomale che sono stati solo tre gli assist perché, se gli avessimo regalato anche la quarta palla, ci avrebbero fatto anche il quarto gol. Io credo che ci sia un cambiamento di mentalità: avendo preso tre giocatori di spessore vogliamo fare tutti qualcosa in più, invece dobbiamo essere tutti più umili. Chi deve portare il mattone deve continuare a farlo, così come chi deve dipingere. Non possiamo tutti dipingere, perché facciamo delle brutte figure con errori davvero sciocchi. Gli ultimi gol subiti sono nati tutti da nostri errori: questo non può accadere ad una squadra che deve lottare per salvarsi. Evidentemente le tre belle partite che abbiamo vinto ci hanno portato un po’ fuori di testa. Verre ha fatto un bel gol e davvero una grande partita: complimenti a lui. Gabbiadini mi ha sorpreso, con due tiri con cui è andato vicinissimo al gol. Bisogna voltare pagina, perché abbiamo perso le ultime tre gare tra campionato e coppa pur giocando bene. Dobbiamo giocar male e fare punti, ritornando ad essere quelli che eravamo. Una squadra convinta e che gioca in semplicità, senza cercare quel qualcosa in più: non ce lo possiamo permettere”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000