HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Suso, Piatek e Paquetà ai margini del Milan: chi dei 3 terreste?
  Suso, ha colpi che possono ancora aiutare il Milan
  Piatek, il Milan deve ritrovare i suoi gol
  Paquetà, serve solo la giusta collocazione in campo
  Nessuno dei tre, il Milan volti pagina

La Giovane Italia
Serie A

Sampdoria, Ronaldo Vieira: "I buu razzisti? All'inizio non avevo capito"

15.11.2019 13:57 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2313 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Raggiunto da Sky Sport 24 il giovane centrocampista della Sampdoria Ronaldo Vieira ha commentato la sua stagione in blucerchiato: "Sto lavorando bene, avevo detto che in quest'anno vorrei sempre giocare. Devo dire che tutta la squadra sta lavorando bene".

Tua mamma giocava a pallone e tuo fratello si chiama Romario. Il calcio è un affare di famiglia.
"Sì, lei giocava in Africa. Anche io e mio fratello vogliamo sempre giocare a calcio".

Sei stato protagonista del primo coro razzista di stagione.
"Io all'inizio non avevo sentito niente, ho sentito i buuu ma non pensavo che fosse per questo: credevo che i tifosi avversari volessero distrarmi. Poi ho sentito altro. Non devo dire niente, non succede solo in Italia ma in tutto il mondo. Bisogna fare qualcosa per cambiare le cose: noi giochiamo a calcio e io mi sento sia europeo che italiano".

La Roma ha fatto un comunicato molto duro. È la via giusta?
"Sì, anche loro sapevano che non erano tutti i tifosi ma 3-4 che sono cresciuti in modo diverso da tutti noi".

Hai detto che sogni di vincere il Mondiale con l'Inghilterra.
"Il desiderio c'è sempre. Gioco per questo. Vediamo cosa succede, devo fare il mio lavoro qui alla Sampdoria".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con De Fanti “Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perche' il progetto tecnico di Juric era quello che cercava esattemente il calciatore che voleva tornare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510