HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Juventus Campione: chi è stato il migliore?
  Dybala
  Higuain
  Buffon
  Chiellini
  Matuidi
  Douglas Costa
  Pjanic
  Khedira
  Alex Sandro
  Asamoah
  Benatia
  Lichtsteiner
  Mandzukic
  Szczesny
  De Sciglio
  Bernardeschi
  Marchisio

Serie A

Sarà l'ultima? Destro, i tempi della Roma solo un lontano ricordo

18.05.2018 10:45 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 4676 volte
© foto di Federico Gaetano

La piazza di Bologna sembrava essere quella ideale per il rilancio in Serie A, come accaduto negli anni 90' a Roberto Baggio prima e Giuseppe Signori poi. Mattia Destro, pero, dei campioni degli anni che furono condivide soltanto il numero di maglia. Quel 10 che sa di magia, che da grande responsabilità e mette una certa pressione sulle spalle. Ma non tutti sono in grado di rispondere alle richieste della piazza felsinea, da sempre esigente e più che critica con l'attaccante nato ad Ascoli Piceno che nell'attuale stagione ha siglato soltanto sei gol, anche a causa di alcuni problemi fisici. Un magro bottino, se rapportato a quello che Destro ha avuto al Siena prima e alla Roma poi. Piazze in cui era un giovane dal futuro apparentemente assicurato, anche con la maglia della Nazionale Italiana. Invece il triennio bolognese non ha permesso a Destro di tornare ai fasti d'un tempo, col futuro che potrebbe vedere il classe '91 lontano dal Dall'Ara. Per il bene di tutti, probabilmente. Soprattutto per quello della punta, ancora giovane per tornare a vedere con una certa continuità lo specchio della porta avversaria.

Nome: Mattia Destro.
Età: 27.
Valutazione: 7 milioni di euro.
Scadenza: 30 giugno 2020.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 maggio NAPOLI, DE LAURENTIIS: “SARRI, TEMPO SCADUTO”. GENOA, PERIN: “MI GIOCHERÒ IL POSTO OVUNQUE ANDRÒ”. E BALLARDINI CHIEDE RINFORZI. MILAN, VIVA L’IDEA CALLEJON. E LA ROMA PREPARA IL RINNOVO PER ALISSON - “Tempo scaduto, ogni volta mi rimanda all’agente”. Il presidente del Napoli, Aurelio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.