HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

La Giovane Italia
Serie A

Scambio Biraghi-Dalbert, gli ostacoli dell'affare tra Inter e Fiorentina

14.08.2019 10:45 di Tommaso Bonan   articolo letto 12427 volte
© foto di Giacomo Morini

Con l’arrivo di Lukaku e con Icardi che non ha ancora dato una risposta sulla squadra che intende scegliere, il mercato dell’Inter è in stand by. Oggi la squadra riprenderà gli allenamenti alla Pinetina e i dirigenti si concederanno un’altra giornata con i cellulari sempre accesi, ma lontano dalla sede di viale della Liberazione.

La priorità (dopo Dzeko) - La priorità in caso di ulteriore rinforzo oltre a Dzeko - sottolinea il Corriere dello Sport - pare essere la caccia a un “quinto” di sinistra, ruolo che per il momento è occupato da Asamoah, Dalbert e Dimarco. L’ex ct ha manifestato la sua intenzione di lavorare sul francese ex Nizza, reduce da due stagioni complicate a Milano, ma le risposte di Henrique in questo precampionato non sono state del tutto convincenti. Ecco perché sono tornate fuori voci di un interessamento dell’Inter per Biraghi in un’operazione, con la Fiorentina, che coinvolgerebbe anche Dalbert.

Gli ostacoli - Sono evidenti, perché Pradè non è affatto propenso a uno scambio alla pari: il ds viola valuta il prodotto del vivaio interista assai più costoso rispetto al francese, che a sua volta, se dovesse essere costretto a lasciare la Pinetina, preferirebbe un ritorno in patria dove ha alcune proposte. Se dunque non riuscirà ad avere Biraghi, che non è una necessità, ma un’ipotesi di lavoro, l’Inter rivolgerà le sue attenzioni altrove.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Cristiano Ronaldo: "Sono un giocatore migliore grazie a Messi" Ai microfoni di TVI in Portogallo, nel corso della lunga intervista, Cristiano Ronaldo ha parlato anche di Lionel Messi. "Con lui ho un eccellente rapporto professionale. Non c'è dubbio che mi abbia reso un giocatore migliore, come io ho fatto per lui. Nel calcio e nello sport le...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510