HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Serie A

Senza gol ed esperienza non si va lontano: Frosinone, impresa disperata

20.04.2019 17:55 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 2682 volte
© foto di Federico Gaetano

Lo sconforto, l'adrenalina e l'illusione, la mazzata (forse) definitiva. Le ultime settimane del Frosinone sono state come un giro sulle montagne russe: le vittorie contro Parma e Fiorentina avevano restituito entusiasmo e speranza ai ragazzi di Baroni, che si erano avvicinati sensibilmente al quartultimo posto e avevano cominciato a credere nell'impresa quasi leggendaria. Invece, Inter e Cagliari hanno riportato i ciociari alla dura realtà, con i piedi per terra: sono dieci, adesso, i punti di distacco dall'Udinese e dall'agognata salvezza, quando mancano soltanto cinque giornate alla fine del campionato.

Una missione più che impossibile, ormai, anche se Ciano e soci hanno ancora il dovere di provarci. Napoli, Sassuolo, Udinese, Milan e ChievoVerona sono le ultime rivali da affrontare: non è un calendario semplice, ma neanche impossibile. Servirà però un'altra cattiveria sotto porta, una qualità che è mancata per tutto l'arco del torneo, un problema evidente anche nella trasferta di Cagliari. Come nel recente passato, Baroni si è giocato tutte le carte a sua disposizione, mandando in campo tutti gli attaccanti disponibili: a prescindere dalla confusione dettata dagli assalti finali, nessuno si è dimostrato all'altezza. Il miglior marcatore, Camillo Ciano, ha segnato 7 gol e le reti realizzate complessivamente sono state 26, due sole in più rispetto al Chievo. Sono mancate esperienza e personalità, ed è evidente che qualcosa a livello offensivo non abbia funzionato. Ci sarà tempo e modo per analizzare le cause di un cammino così difficile; adesso, l'unica cosa che conta è chiudere bene la stagione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Juve, contatti con Pochettino da 20 giorni: pronto triennale da top La Juventus sta cercando ancora il sostituto di Massimiliano Allegri, nonostante ieri Pavel Nedved abbia detto di avere le idee molto chiare. E, in effetti, Andrea Agnelli vorrebbe raggiungere un nome top. Guardiola e Zidane sono attualmente impossibili da prendere, così come Jurgen...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510