VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Sedici squadre si giocano la Champions League: chi è la favorita?
  Barcellona
  Basilea
  Bayern Monaco
  Besiktas
  Chelsea
  Juventus
  Liverpool
  Manchester City
  Manchester United
  Paris Saint-Germain
  Porto
  Real Madrid
  Roma
  Siviglia
  Shakhtar Donetsk
  Tottenham

Serie A

Serie A, live dai campi - Edema per El Shaarawy. Operato Meret

PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA
11.10.2017 19:55 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 28752 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Tutte le ultime notizie provenienti dai campi di allenamento delle squadre di Serie A

ATALANTA
17.10 - I nerazzurri proseguono gli allenamenti in vista della gara contro la Sampdoria, in programma a Genova domenica alle 15. Oggi sono rientrati dagli impegni con le nazionali anche Bastoni, Berisha, Freuler, Haas, Mancini, Melegoni, Orsolini e Vido. Bastoni, Freuler e Melegoni hanno seguito un programma personalizzato, gli altri si sono regolarmente allenati col resto del gruppo. L'arrivo di Gomez a Zingonia è previsto per domani. Lavoro differenziato per Schmidt e Toloi. Domani allenamento a porte chiuse.

BENEVENTO
18.20 - Dopo i giorni di riposo concessi da mister Baroni, il Benevento è tornato ad allenarsi in vista del monday night in casa della formazione scaligera. Quest'oggi, presso il centro sportivo di Paduli, i giallorossi hanno svolto una doppia sessione caratterizzata da lavoro atletico ed esercitazioni tecnico-tattico. Gli stregoni proseguiranno la preparazione nella giornata di domani. In programma una seduta mattutina a porte aperte con inizio alle ore 10.

BOLOGNA
10.00 - La formazione di Donadoni ha svolto allenamento questa mattina alle ore 11.

15.00 - La squadra ha continuato la preparazione alla gara con la SPAL con una seduta di allenamento mattutina a Casteldebole. Esercitazioni tecniche e partitella a campo ridotto per i ragazzi di Donadoni, con Cheick Keita che ha lavorato in parte col gruppo. Terapie per Domenico Maietta. Domani i rossoblu di Roberto Donadoni svolgeranno una seduta di allenamento a porte chiuse.

CAGLIARI
18.25 - Doppia seduta di allenamento per il Cagliari oggi ad Asseminello. La sessione del mattino è iniziata in palestra con un lavoro sulla forza. In campo esercitazioni per agilità e tecnica, possesso palla su spazi ristretti, poi lavoro per reparti: esercizi di tattica analitica per i difensori; movimenti e soluzioni offensive per centrocampisti e attaccanti, chiamati a finalizzare l’azione. Dopo il pranzo i rossoblu sono scesi in campo nel pomeriggio: riscaldamento ed esercitazioni tecniche, lavoro situazionale per allenare la superiorità numerica. Per concludere partitella finale. Ionita, rientrato ieri dagli impegni con la Nazionale moldava, ha svolto lavoro di scarico al mattino, allenandosi regolarmente con la squadra nel pomeriggio. Defaticante per Romagna, ieri in campo con la nazionale azzurra U21. Atteso per domani ad Asseminello, Miangue. Dall’infermeria: Faragò è nuovamente in gruppo, mentre Sau ha lavorato parzialmente con la squadra. Personalizzato per Cragno, Cossu e Rafael. Terapie per Melchiorri. Domani il Cagliari si allenerà al pomeriggio, per poi partecipare alla Sardegna Arena all’inaugurazione dell’area museale 'Cagliari 1920 History & Gallery'.

CHIEVO VERONA
17.15 - I gialloblù hanno svolto una doppia seduta oggi sui campi di Veronello in preparazione alla prossima sfida di Serie A contro il Sassuolo al Mapei Stadium.

Questo il programma di oggi:
Mattina: lavori di forza con elastici in campo, piani di forza in palestra.
Pomeriggio: attivazione fisica, lavori sulla fase difensiva a reparto, combinazioni offensive, esercitazioni sulla fase difensiva di squadra, torneo a tre squadre.

Tutti a disposizione di mister Rolando Maran ad eccezione del centrocampista Perparim Hetemaj che ha svolto fisioterapia. Il difensore Massimo Gobbi ha fatto una parte dell’allenamento con la squadra mentre l’attaccante Riccardo Meggiorini ha svolto tutta la seduta insieme ai compagni.

CROTONE
20.00 - Seconda seduta della settimana per il Crotone che continua a preparare nei migliori dei modi la gara interna contro il Torino, in programma domenica alle 15 allo Scida. Gli squali si sono ritrovati questa mattina presso il centro sportivo “Antico Borgo” e il menu odierno di Nicola e del suo staff ha visto i rossoblù impegnati dapprima in palestra per poi spostarsi sul rettangolo di gioco e lavorare sulla tattica e, successivamente, sulle partitelle a pressione 3 contro 3 ad alta intensità. Ai box gli infortunati Tonev e Tumminello. Ajeti, dopo gli impegni con l’Albania, si è unito al gruppo, mentre Rohden (ieri sera la sua Svezia ha giocato contro l’Olanda) raggiungerà Crotone in giornata e sarà a disposizione di Nicola per l’allenamento di domani, seduta che si terrà al mattino a porte chiuse.

FIORENTINA
14.00 - Il club viola comunica che il calciatore Gil Dias, nel corso della partita Bosnia-Portogallo, valida per le qualificazioni agli Europei Under 21, a seguito di uno scontro di gioco ha riportato una frattura composta della falange prossimale del quinto dito del piede sinistro. Il calciatore farà rientro oggi a Firenze e inizierà le terapie del caso. Le sue condizioni verranno rivalutate nei prossimi giorni.

GENOA
14.30 - Il Genoa Cricket and Football Club ha il piacere di comunicare di aver conferito l’incarico di Direttore Generale al dott. Giorgio Perinetti.

18.25 - C’è ancora tempo per entrare nei dettagli della preparazione. Ma la squadra sta stringendo il cerchio. E la società facendo quadrato intorno ai giocatori, in vista della partita che porterà il Genoa in Sardegna. Davanti al neo direttore generale Giorgio Perinetti e al direttore sportivo Mario Donatelli, mister Ivan Juric ha caricato di indicazioni il gruppo, durante le prove che hanno ripreso i lavori imbastiti ieri. Qualche decina di supporter sugli spalti. Tanto agonismo sul terreno di gioco, a dimostrazione della determinazione a invertire la rotta in termini di risultati. Quattro i rientri dalle nazionali. Con Perin a svolgere il programma con i compagni. E Pandev, Pellegri e Zukanovic sottoposti a una seduta defaticante. Domani sono attesi i ritorni a Pegli di Galabinov e Omeonga, gli ultimi che mancano all’appello. Allenamenti personalizzati per Biraschi, Migliore, Spolli. Giovedì altra sessione a porte aperte (l’inizio è previsto dopo la riunione tecnica fissata alle 15).

HELLAS VERONA
14.45 - Ripresa degli allenamenti per i gialloblù presso lo Sporting Center 'Il Paradiso' di Peschiera. La squadra, agli ordini dell'allenatore Fabio Pecchia, ha iniziato la seduta dividendosi in due gruppi: i difensori con mister Pecchia hanno svolto riscaldamento tattico, gli altri reparti sono stati impegnati con il preparatore atletico Ferrone e mister Corrent per il consueto riscaldamento. Successivamente il gruppo si è riunito per una fase di lavoro di potenza aerobica ad alta intensità ed esercitazioni sul possesso palla. L'allenamento si è concluso con due partitelle: una a tema e una classica. Aumentano i carichi di lavoro Kean e Cerci, che hanno svolto parte di lavoro con il gruppo. Lavoro atletico per Franco Zuculini. Buchel è rientrato dagli impegni con il Liechtenstein. Domani in programma una seduta mattutina (ore 10.30) a porte aperte.

15.15 - L’Hellas Verona comunica che Alex Ferrari, in seguito al mancato miglioramento del quadro clinico dopo la trasferta di Torino, è stato sottoposto ad ulteriori esami diagnostici che hanno evidenziato un edema osseo al perone sinistro. Per il difensore verrà effettuato un monitoraggio clinico giornaliero per valutare l'evoluzione del quadro.

INTER
16.50 - Allenamento pomeridiano al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile per i ragazzi di Luciano Spalletti, che ha ritrovato anche i Nazionali azzurri: riscaldamento in palestra, esercizi di rapidità e sviluppo della manovra nella prima parte del programma odierno. A chiudere la seduta una lunga parte di tattica e una partita a tutto campo.

JUVENTUS
18.30 - La Juventus continua a lavorare a Vinovo in vista della ripresa del campionato, ormai sempre più vicina (si torna in campo sabato alle 18). I Nazionali stanno rientrando, e in attesa di avere il gruppo completo Mister Allegri ha guidato i bianconeri in un energico test amichevole di 50 minuti contro la Hic Sunt Leones Derthona. Per la cronaca, quattro le reti messe a segno dalla Juventus, due delle quali di Sami Khedira, una di Rugani e una di Higuain. Oltre a Sami, ha partecipato alla partitella anche Marchisio, mentre Pjanic, Mandzukic, Barzagli, Howedes, De Sciglio e Pjaca hanno lavorato a parte. Domani in campo nel pomeriggio, come sempre al JTC.

LAZIO
18.35 - Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale, che alle ore 15:00 si è ritrovata sul campo Fersini del Centro Sportivo di Formello. Dopo un iniziale riscaldamento a secco a carattere aerobico, i biancocelesti sono stati divisi in due gruppi: il reparto offensivo ha lavorato in palestra mentre il pacchetto arretrato ha effettuato una fase tattica. I due reparti si sono poi interscambiati nella seconda parte di allenamento. Nel finale di seduta, gli uomini di Inzaghi hanno svolto una partitella a campo ridotto vinta dagli arancioni. Domani è in programma una seduta di allenamento mattutina.

MILAN
17.00 - Ultime in casa Milan: Nikola Kalinic non è ancora tornato ad allenarsi in gruppo. Sky Sport riferisce, infatti, che il croato ha appena lasciato Milanello. Salgono, quindi, le quotazioni in vista del derby di Andrè Silva, che ora insidia il croato per una maglia da titolare.

18.35 - Notizie confortanti sulle condizioni fisiche di Musacchio erano già arrivate dopo la ripresa e le parole del Dottor Mazzoni. E mercoledì ci sono state delle conferme, con il difensore argentino che si è allenato in gruppo sia alla mattina che al pomeriggio. Mister Montella può sorridere, perché nella stessa giornata ha ritrovato gran parte dei nazionali. Nell'unica doppia sessione della settimana a Milanello, a partire dalle 11.00 i rossoneri hanno effettuato un riscaldamento tecnico con passaggi e poi esercitazioni tattiche. Ecco, invece, il programma delle 16.00: riscaldamento, fase atletica con corsa ed esercizi per gli arti inferiori, possesso palla su campo ridotto e tattica. Capitolo singoli: Bonucci, Donnarumma e Chalanoglu hanno lavorato in mattinata e poi avuto un pomeriggio di riposo; mentre André Silva, Rodriguez, Cutrone, Locatelli e Calabria hanno svolto un lavoro defaticante. Per giovedì è prevista una sola seduta pomeridiana.

NAPOLI
15.00 - Doppia seduta oggi per il Napoli a Castel Volturno. Gli azzurri preparano il match contro la Roma di sabato 14 ottobre, anticipo dell'ottava giornata di Serie A (ore 20,45). Al mattino allenamento per il gruppo di difensori che hanno svolto una prima fase di attivazione e di seguito allenamento tecnico tattico specifico. Rientrato dagli impegni con la Nazionale anche Reina che ha svolto lavoro completo. Nel pomeriggio seconda seduta col gruppo al completo.

17.45 - Nel pomeriggio la squadra ha svolto attivazione col pallone in avvio e di seguito allenamento tecnico tattico. Chiusura con partitina a tutto campo. Sono rientrati tutti i nazionali. Lavoro rigenerante per Mertens, Maksimovic, Zielinski, Hysaj e Insigne. Callejon ha svolto allenamento completo col gruppo. Domani seduta pomeridiana.

ROMA
18.40 - Nella giornata odierna Stephan El Shaarawy, di ritorno dagli impegni con la nazionale italiana, è stato sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di una quota di edema muscolare nell’ adduttore lungo di destra. L’atleta continua il percorso riabilitativo impostato: le sue condizioni verranno valutate giorno per giorno.

SAMPDORIA
17.35 - Riscaldamento con obiettivo di prevenzione, forza in palestra ed esercitazione tattica di trasformazione ad alta intensità al mattino; attivazione senza palla, finalizzazioni e partitelle su campi di diversa dimensione al pomeriggio. Questo il programma seguito dalla Sampdoria nel doppio allenamento messo in pratica da Marco Giampaolo e staff, nel corso del quale, oltre al rientro in gruppo di Filip Djuricic, vanno segnalate le presenze dei Primavera Mario Curito, Joao Claudio Gomes Ricciulli, Andrea Tessiore e Ivan Vujcic. Sul fronte dei singoli, oltre all’iter di recupero proseguito da Leonardo Capezzi, individuale di scarico per Gastón Ramírez e Karol Linetty. Il polacco ha preso parte regolarmente alla sessione pomeridiana al pari del connazionale Bartosz Bereszynski, rientrato al “Mugnaini” con Joachim Andersen e Dawid Kownacki (sedute di scarico per loro). Atteso per il pomeriggio di domani, giovedì, Duván Zapata, l’ultimo blucerchiato ancora in giro per il mondo.

SASSUOLO
18.45 - Doppia seduta quest'oggi allo Stadio Ricci per il Sassuolo: mattinata sul campo con squadra suddivisa in due gruppi che hanno svolto riscaldamento e lavoro tecnico-tattico specifico per reparto. Nel pomeriggio lavoro in palestra e trasformazione sul campo. Assenti i nazionali Francesco Cassata, Alfred Duncan e Pol Lirola, lavoro differenziato per Cristian Dell'Orco, Edoardo Goldaniga e Luca Mazzitelli. Fermo Claud Adjapong che, rientrato oggi dall'impegno con la Nazionale Under 21, è stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione miotendinea del bicipite femorale della coscia sinistra. Il programma di domani prevede allenamento mattutino sempre al Ricci a porte chiuse.

SPAL
17.35 - Il portiere della SPAL, Alex Meret, è stato sottoposto questa mattina ad intervento di sports hernia a Monaco di Baviera. L’operazione, eseguita dalla dott.sa Ulrike Muschaweck, è perfettamente riuscita. Meret rientrerà ora a Udine dove le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.

20.00 - Oggi Grassi è rientrato in gruppo, mentre Floccari e Borriello hanno svolto un lavoro differenziato. Erano assenti Felipe e Marchegiani, entrambi per influenza.

TORINO
19.55 - Doppio allenamento per il Torino al Filadelfia: sessione massimamente dedicata alla parte atletica, al mattino, lavoro tecnico-tattico nel pomeriggio. Berenguer e Ljajic si sono riaggregati e hanno svolto tutto il programma con i compagni: attesi per domani Edera e Rincon, reduci dai rispettivi impegni con le Nazionali. Giovedì 12 ottobre in calendario sessione tecnico-tattica pomeridiana, a porte chiuse.

UDINESE
16.55 - Il giocatore Jens Stryger Larsen, rientrato a Udine dopo l’impegno con la propria nazionale che l’ha visto uscire dal campo al 42' del primo tempo di Montenegro-Danimarca, è stato sottoposto ad esami diagnostici e strumentali dallo staff medico della società. I referti strumentali hanno confermato la prima diagnosi, evidenziando una lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro. Il giocatore ha già iniziato il percorso terapeutico e le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente. A riportarlo è il sito ufficiale dell'Udinese.

18.45 - Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio al 'Bruseschi' in vista della partita di domenica al “Franchi” contro la Fiorentina. Eccezion fatta per l’infortunato Larsen, il cui problema muscolare non dovrebbe tenerlo lontano dai campi di gioco per molto tempo, tutti gli altri componenti della rosa erano disponibili per la seduta odierna, anche i giocatori impegnati fino a ieri con le rispettive nazionali. Allenamento suddiviso in una prima parte atletica per poi passare a una fase contraddistinta dai movimenti tattici, durante la quale mister Delneri ha suddiviso la rosa a sua disposizione in due parti, con le quali ha lavorato sulla fase difensiva da un lato e su quella d’attacco dall’altro, simulando l’impostazione tattica della Fiorentina. Al termine di questo allenamento si è svolta una partitella su porzione di campo ridotto utilizzando quattro porte piccole in modo da lavorare sul possesso palla. Domani ripresa degli allenamenti alle ore 12.30 in modo da abituare la squadra all’inconsueto orario di domenica quando si giocherà all’ora di pranzo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie

Primo piano

18 dicembre 2005, prima finale del Mondiale per Club senza Intercontinentale Il 18 dicembre 2005 a Yokohama si gioca la finale del Mondiale per Club che a partire da questa edizione diventa l'unica competizione a decretare la squadra campione del mondo. Non si tratta della prima finale in assoluto poiché nel 2000 c'era stata la prima edizione, organizzato...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Juve, Sturaro piace al Valencia, ma per ora nessuna offerta Pretendente per Stefano Sturaro. Secondo indiscrezioni raccolte da TMW Radio, il centrocampista della Juventus è finito nel mirino...
18 dicembre 2005, prima finale del Mondiale per Club senza Intercontinentale Il 18 dicembre 2005 a Yokohama si gioca la finale del Mondiale per Club che a partire da questa edizione diventa l'unica competizione...
TMW RADIO - I Collovoti: "Quagliarella da 8. Dybala? Anonimo: 4 per lui" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara: "Con Dunga ci litighi minimo un paio di volte" Alberto Di Chiara, ex giocatore della Fiorentina e del Parma, ha raccontato nella quinta puntata della web serie streaming GoalCar,...
NES-tweet - Da 6 partite, Juve senza gol al passivo. La spiegazione più convincente riguarda l'impiego di 3 uomini, in mediana: filtro decisivo. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
TMW RADIO - Scanner: "Dizionario del mercato: scouting, ds e agenti" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci Ospite...
L'altra metà di L'altra metà di...Marco Capuano Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 17^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 17^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  14:50
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 18 dicembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.