HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Serie A, live dai campi - Juve, i convocati. Atalanta-Empoli, le formazioni

PREMI F5 PER AGGIORNARE IL LIVE!
15.04.2019 20:05 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 18789 volte

Giornata di lavoro per tutte le squadre di Serie A, in vista della prossima giornata di campionato. Di seguito tutti gli aggiornamenti dalle varie sedi:
ATALANTA
17.00 - La formazione di Gasperini scende in campo questa sera contro l'Empoli nel posticipo di campionato.
20.00 - Questo l'undici per la sfida contro i toscani:
Atalanta (3-4-1-2) - Gollini; Masiello, Palomino, Mancini; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

BOLOGNA
16.40 - Il lavoro della squadra verso la partita con la Sampdoria riprenderà mercoledì, con una seduta di allenamento a porte chiuse.

CAGLIARI
15.10 - La squadra rossoblù si è radunata questa mattina ad Asseminello per iniziare la preparazione. Seduta di lavoro personalizzata per tutto il gruppo, con la squadra impegnata sul campo in base al minutaggio avuto nella partita di ieri a Torino.
In ottica Frosinone - La rosa ha svolto esercitazioni di agilità fisiche e tecniche con la palla: anche Lucas Castro ha preso parte alla serie di esercizi. A conclusione della seduta, possessi e partite su campo ridotto. Domani è previsto un allenamento nel pomeriggio.

CHIEVOVERONA
16.40 - La formazione di mister Di Carlo, reduce dalla sconfitta di ieri contro il Napoli, ha ripreso ad allenarsi questa mattina alle ore 11.00 con una seduta a porte chiuse.

EMPOLI
17.00 - La formazione di Andreazzoli scende in campo questa sera contro l'Atalanta nel posticipo di campionato.
20.00 - Questa la formazione per la gara contro la Dea:
Empoli (3-5-2) - Dragowski; Veseli, Nikolaou, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traoré, Bennacer, Krunic, Antonelli; Farias, Caputo.

FROSINONE
15.50 - Seduta mattutina per i giallazzurri che sono tornati in campo in vista della trasferta di sabato prossimo a Cagliari. Chi è sceso in campo contro l’Inter ha svolto una seduta di scarico, il resto del gruppo ha svolto una partitella. Terapie per Viviani e Salamon.
In ottica Cagliari - Domani alle 15:00 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

FIORENTINA

GENOA
16.50 - E’ ripresa questa mattina l’attività della squadra in vista della partita di sabato. Il team si è allenato agli ordini di mister Prandelli, del vice Pin e degli altri componenti lo staff, tutti impegnati ad alleggerire nel gruppo il peso mentale della sconfitta nel derby, per puntare la prua in direzione dell’impegno con i granata.
In ottica Torino - Una parte del team ha sostenuto lavori di carattere rigenerativo, mentre gli altri si sono intrattenuti più a lungo per assorbire lavori di carico voluminosi, integrati dalla disputa di una partitella in spazi ristretti. A stretto contatto con la squadra i direttori Perinetti e Donatelli. Per il match torna a disposizione Sturaro.

INTER

JUVENTUS
19.30 - Giorgio Chiellini e Mario Mandzukic non figurano nell'elenco dei convocati di Massimiliano Allegri per la sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League, in programma domani all'Allianz Stadium contro l'Ajax. Ecco la lista completa:
Portieri: Szczesny, Pinsoglio, Loria.
Difensori: De Sciglio, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Cancelo, Rugani, Spinazzola.
Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Matuidi, Emre Can, Bentancur, Nicolussi Caviglia.
Attaccanti: Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Kean, Bernardeschi.

19.45 - Max Allegri, nella conferenza alla vigilia della gara contro l'Ajax, ha detto in conferenza: "La gara d'andata non conta niente, domani servirà rispetto per l'Ajax quando difenderemo nella nostra metà campo. Poi servirà lucidità: sarà una partita infinita, loro giocheranno fino alla fine per vincere e anche noi. Ci sarà bisogno di tutti, di chi giocherà, di chi andrà in panchina e dei tifosi. Sarà una serata importante per il raggiungimento di un risultato straordinario, domani è ancora più importante che con l'Atletico. Dovremo difendere tutti insieme", le sue parole. Leggi la conferenza integrale, CLICCA QUI!

19.50 - Al fianco di Allegri, in conferenza, c'era Emre Can. Queste le sue parole: "Per i tifosi, per tutti, la Champions è importante e lo è anche per noi. Sono stati vicini di recente, domani non sarà facile però. L'Ajax è una squadra importante ma non siamo spaventati: vogliamo giocare la nostra gara e vogliamo vincere. Sono impressionanti, li ho visti in tv e mi sono piaciuti ma lo ripeto: non siamo impauriti. Credo e penso che vinceremo la gara domani", ha detto. Leggi la conferenza integrale, CLICCA QUI!

LAZIO
17.10 - Allenamento pomeridiano per la squadra biancoceleste che, quest’oggi, si è ritrovata presso il Campo Centrale del Centro Sportivo di Formello a partire dalle ore 15:30. Al termine di un iniziale riscaldamento tecnico composto da combinazioni e tiri in porta, la squadra ha svolto un’ampia fase tattica in vista del match con l’Udinese. La seduta si è conclusa con un lavoro atletico agli ordini del Prof. Ripert.
In ottica Udinese - Nella giornata di domani è previsto l’allenamento di rifinitura. Mercoledì la sfida ai friulani per il recupero della 25esima giornata.

20.50 - Seduta di allenamento pomeridiana a Formello per la Lazio, alle prese con la preparazione della sfida di recupero contro l'Udinese, in programma mercoledì all'Olimpico. La giornata di oggi è portatrice di buone notizie per Simone Inzaghi, che alla ripresa (ieri soltanto una seduta di scarico) ritrova in gruppo Radu e Marusic. Riscaldamento in gruppo per i due difensori biancocelesti, presenti anche nella prima parte delle prove tattiche, prima di allontanarsi per svolgere un lavoro differenziato abbastanza sostenuto. Entrambi sembrano recuperati, mercoledì potrebbero tornare fra i convocati, poi starà a Inzaghi decidere se impiegarli o meno dal primo minuto. Insieme ai compagni non c'era invece Joaquin Correa. El Tucu non si è allenato col resto del gruppo, non si dovrebbe trattare comunque di nulla di grave per lui, che conserva ancora qualche speranza di essere convocato per l'Udinese. Nel caso in cui non ce la facesse, potrebbe rientrare sabato in occasione della sfida col Chievo. Lavoro a parte per Luis Alberto, lo spagnolo salterà per squalifica il prossimo impegno dei biancocelesti. Lo riporta Lalaziosiamonoi.it.

MILAN
18.00 - Cambiano avversario e stadio ma non la competizione: nel prossimo weekend sarà ancora campionato per il Milan. Quattro allenamenti, importanti anche per provare a recuperare alcuni giocatori indisponibili, separano i rossoneri dalla trasferta di Parma.
Martedì alle 11.00, dopo i due giorni di riposo successivi all'1-0 alla Lazio, a Milanello riprenderanno le attività. Verranno sempre effettuate sessioni mattutine anche per abituarsi all'orario del lunch match: mercoledì ancora alle 11.00, invece giovedì e venerdì il lavoro in campo verrà preceduto dalla colazione e da video-analisi.
In ottica Parma - Venerdì, alla vigilia, spazio anche ai convocati, alla conferenza stampa di Mister Gattuso e infine alla partenza della squadra verso l'Emilia-Romagna.

NAPOLI
15.00 - Dopo il successo di Verona, il Napoli ha ripreso subito gli allenamenti al Centro Tecnico. Gli azzurri preparano il match contro l'Arsenal in programma giovedì per il ritorno dei quarti di finale di Europa League. Albiol ha svolto la prima parte di seduta con il gruppo e la seconda fase di allenamento personalizzato sul campo.
In ottica Arsenal - La squadra si è divisa in due gruppi. Coloro che hanno giocato dall'inizio al Bentegodi hanno svolto esercizi di scarico. Gli altri uomini della rosa, con il pallone ufficiale della Uefa, sono stati impegnati in attivazione a secco e torello in avvio. Di seguito svolgimento di gioco e lavoro tattico. Chiusura con partitina a campo ridotto.

PARMA
15.30 - Il Parma è tornato ad allenarsi oggi a Collecchio con una seduta mattutina. Agli ordini di Mister D’Aversa, i crociati scesi in campo contro il Sassuolo hanno svolto un lavoro defaticante. Per il resto del gruppo, invece, lavori di attivazione seguiti da esercizi tecnici e sul possesso palla. La seduta è stata conclusa da una partita su porzione ridotta del campo. Bruno Alves ha lavorato con i compagni. Terapie e personalizzato per Jonathan Biabiany e Roberto Inglese. Terapie per Francisco Sierralta. Terapie anche per Luca Siligardi a causa di un trauma contusivo alla coscia destra.
In ottica Milan - Domani, martedì 16 aprile, per i crociati è in programma una seduta d’allenamento mattutina a porte chiuse che avrà inizio alle 11.00.

ROMA
16.28 - Problemi fisici per Daniele De Rossi. Secondo quanto rivelato da Sky Sport, il centrocampista della Roma ha rimediato una lesione di primo grado al bicipite della coscia destra. L'ex calciatore della nazionale dovrà restare fermo per due o tre settimane. De Rossi, nella sfida vinta contro i friulani, ha lasciato il campo al 69' per infortunio. Oggi, invece, la notizia dello stop del classe '83 che salterà le partite contro l'Inter, il Cagliari e probabilmente il Genoa.

SAMPDORIA
16.45 - Una giornata per recuperare le energie, poi la Sampdoria si ritroverà a Bogliasco per cominciare la preparazione in ottica Bologna. Appuntamento al campo martedì mattina.

SASSUOLO
17.20 - Neroverdi già al lavoro questa mattina allo Stadio Ricci per preparare il turno di campionato di sabato contro l'Udinese. Seduta defaticante per i calciatori impiegati contro il Parma, per il resto della squadra riscaldamento, esercitazioni specifiche per la conclusione in porta e partitelle ad alta intensità su campo ridotto. Lavoro differenziato per Claud Adjapong e Marlon.
In ottica Udinese - Domani è in programma una seduta pomeridiana allo Stadio Ricci a porte chiuse.

SPAL
14.50 - Seduta di allenamento fissata alle 15 per la squadra di mister Semplici.

TORINO
13.00 - Lorenzo De Silvestri è stato operato questa mattina, presso l’Ospedale di Chivasso, dal professor Libero Tubino per la riduzione della frattura alle ossa nasali. La prognosi verrà valutata in base all’evoluzione clinica.

15.05 - Il Torino ha ripreso oggi gli allenamenti in vista della sfida di sabato contro il Genoa. Doppio programma di lavoro al Filadelfia: seduta di scarico per i calciatori reduci dalla sfida di ieri contro il Cagliari, tecnico sul campo secondario per tutti gli altri elementi a disposizione del tecnico Mazzarri.
In ottica Genoa - Il programma di domani prevede una sessione tecnico-tattica pomeridiana presso lo stadio Filadelfia.

UDINESE
20.00 - Seconda partita in poco più di quattro giorni. Il tempo per lavorare è poco e lo staff di Igor Tudor lo sa bene. Per questo anche l'allenamento di oggi ha previsto esercizi mirati per far fronte a necessità puntuali di aggiustamento dei particolari.
In ottica Lazio -Dopo una prima fase analisi video in spogliatoio i bianconeri hanno svolto una parte di riscaldamento a circuiti sui campi del Bruseschi. Parte centrale della seduta sono stati i lavori di possesso palla con torelli su quadrato ridotto a 13 m di lato, in gruppi da 6+6, e la cura delle situazioni offensive. Molta enfasi è stata data alla parte conclusiva del lavoro dedicata ai calci piazzati ed alle situazioni difensive sviluppate con la presenza del portiere.
Nota positiva del pomeriggio al Bruseschi il rientro in gruppo di Bram Nuytinck, di nuovo con i compagni dopo l'infortunio che lo ha fermato durante la partita dello Juventus Stadium.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio femminile

Primo piano

Genoa-Torino, formazioni ufficiali: Lapadula dal 1'. Torna Belotti Di seguito le formazioni ufficiali di Genoa-Torino: Spicca nel Genoa l'esordio da titolare in questa stagione per Gianluca Lapadula. Aria di derby per lui, torinese di Borgo Filadelfia, vero e proprio feudo granata. Viene preferito a Kouamé mentre era prevista la presenza di Sanabria...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510