HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

Si vede la mano di Fonseca. Mancini non basta, manca l'erede di Manolas

26.08.2019 18:15 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 12356 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

È stata una Roma bifronte quella vista contro il Genoa. Che poi è stata la stessa già in campo contro il Real Madrid: da pareggio a pareggio, con una grossa incognita: i movimenti difensivi, forse per colpa degli interpreti, non erano oliatissimi. Per usare un eufemismo, perché i tre gol hanno mostrato tutte le lacune della retroguardia giallorossa. Invece sono da sottolineare, in maniera positiva, i tanti tiri in porta, le occasioni da gol e il liscio, all'ultimo minuto, di Zappacosta, che poteva archiviare la prima partita della stagione.

MANCINI NON BASTA - La Roma voleva due difensori centrali, per ora ne ha acquistato uno e mezzo. Perché Gianluca Mancini è partito da riserva, lasciando il campo a Juan Jesus: rigore solare quello commesso dal brasiliano, peraltro in una situazione che poteva essere gestita diversamente. Difensore scivoloso, difensore pericoloso, diceva il buon Boskov. Appunto. Poi però lo stesso Mancini, sul gol del 3-3 di Kouamé, ha lasciato completamente libero il proprio avversario, scalando su chi era più vicino: peccatuccio veniale o errore da penna rossa? Per ora Cetin può essere solo un'alternativa, Mancini non convince e probabilmente manca l'erede (vero) di Manolas. Rugani, Lovren o chi per lui, servirebbe un ulteriore sforzo. Anche se N'Koulou sarà difficile da acquistare.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Juventus, Sarri: "Ronaldo out domani. Cuadrado acciaccato" 10.15 - Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri, oggi protagonista della conferenza stampa della vigilia, parlerà a breve dalla sala dedicata dell'Allianz Stadium. Domani infatti c'è la sfida all'Atalanta, quinta in classifica, gara d'apertura del tredicesimo turno di Serie A. Dalle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510